Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, luglio 03, 2020

Pinatubo, annunciati i programmi a breve per il campione di Godolphin

Nella foto il vulcano Pinatubo nelle Filippine, eruzione del 1991.
Apprestiamoci a vivere questa settimana con immenso godimento e tanta tantissima carne al fuoco. Già si comincia a pensare alla successiva, soprattutto quando si parla di grandi campioni. Charlie Appleby dovrà prendere infatti una decisione a breve su quello che può essere il programma di Pinatubo (Shamardal) per questa seconda parte di 2020. 
Un obiettivo chiaro e limpido è quello del Jean Prat G1, da due anni spostato sui 1400 metri, che sembra il suo target naturale (come del resto fu lo scorso anno per Too Darn Hot) dopo aver messo in mostra molto speed ma poca tenuta che gli ha consentito di correre bene sia le 2000 Ghinee che le St James ma senza riuscire a vincere contro Kameko e Palace Pier.
Non ci pensare troppo Charlie, è quella la sua corsa. Alternativa le Sussex Stakes, ma li sul miglio di Goodwood le cose si complicano ancora di più. Appleby ha dichiarato che Pinatubo dopo l'impegno ad Ascot è tornato al lavoro con qualcosa di leggero per smaltire le fatiche, ma nel fine settimana sosterrà qualcosa di più serio per capire la condizione in vista di domenica prossima a Deauville. Ad ogni modo prevista trasferta americana nella seconda parte della stagione.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata