STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 27 maggio 2016

Sandown: Time Test vince le Brigadier Gerard Stakes, Global Applause le National per i 2 anni

Ieri Sandown ha mandato in scena un preserale molto interessante. Nelle Brigadier Gerard Stakes G3 si rivedeva all'opera Time Test (Dubawi), ritirato nelal Tattersalls Gold Cup G1 causa pesante, che ha dimostrato sul buono di essere un cavallo di dimensione internazionale a livello di G1. Il portacolori di Juddmonte, con Ryan Moore in sella, ha battuto Frankie a bordo di Western Hymn (High Chaparral) venendo dalle retrovie e finendo fortissimo. IL VIDEO QUI.. 
In una edizione molto stringata delle Henry II Stakes G3 di Sandown, il vincitore della Doncaster Cup G2 Pallasator (Motivator) si è ripetuto rifinendo al meglio la condizione per la Gold Cup G1 di Ascot. Il castrone di 7 anni ha dato la prima vittoria in questa corsa a Sir Mark Prescott, per il colori della Qatar Racing. IL VIDEO QUI.
Tra i 2 anni un figlio del first crop sire Mayson ha prodotto il primo stakes winner del 2016 in Global Applause il quale ha ribaltato un riferimento con una condizionata di Newbury di un paio di settimane fa con Mehmas (Acclamation) nelle National Stakes Lr, ma quel giorno torno a casa con del sangue dal naso. Oggi si è rifatto. IL VIDEO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui