STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 28 ottobre 2013

Doppietta per Cristian Demuro a Marsiglia e raggiunta quota 9 vittorie in Francia. Tra domenica e lunedì 5 affermazioni per Demurino..

L'istinto del killer tirato a lucido. Cristian Demuro ha la mano calda e dopo le 3 affermazioni di domenica a Capannelle (potevano essere 5 se consideriamo il secondo nel Lydia Tesio G1 e il secondo di un muso in chiusura di convegno sul cavallo di famiglia Pachito), sono arrivate 2 vittorie ottenute negli unici due suoi ingaggi della giornata di lunedì a Marsiglia, con un conto con la Francia arrivato a quota 9 con, in generale, 5 affermazioni in 2 giorni in Europa. 
In Francia, la vittoria numero 8 della sua carriera transalpina, è arrivata nel Grand Handicap de Marseille sui 1800 metri, sfruttando un varco interno su Benadalid (Green Tune), (FOTOFILM QUI) vincendo di 4 lunghezze a 13/1 per Yohann Gourraud e Remy Dupuy-Naulot. La vittoria numero 9 è arrivata alla quinta corsa, nel Prix India Song, una condizionata per i puledri sui 1800 metri con affermazione in sella a Victoria Regina (Mastercraftsman) per "l'Entraîneur" Jacques Heloury ed il proprietario Malcolm Parrish. Vittoria guadagnata a tavolino grazie al distanziamento di Gritty One che aveva vinto ma avendo disturbato quella poi arrivata terza. Dunque, un pizzico di fortuna che non guasta mai...

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui