STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 12 ottobre 2013

Stallion News: La Claiborne aumenta il tasso di monta di War Front, nel 2014 sarà di $150,000.

Non servirà attendere l'esito delle Dewhurst G1 a quelli della Claiborne Farm in Kentucky, perchè la decisione è stata comunque presa e War Front (Danzig) vedrà il suo tasso di monta incrementarsi di quasi il doppio dallo scorso anno. Il figlio di Danzig (Northern Dancer) funzionava nel 2013 ad $80,000 mentre nel 2014 l'11enne stallone americano di Joseph Allen sarà disponibile per $150,000. Un grande successo se pensiamo che qualche anno fa era disponibile per sole $15,000 ed ora il valore delle sue prestazioni è decuplicato in poche stagioni di monta. L'aumento è dovuto alle strepitose annate delle quali si sta rendendo protagonista "l'erbivoro" sire che funziona in Kentucky. In generale ha ottenuto 26 stakes winner, 16 graded winners e 12 stakes placer. In particolare, quest'anno, in America hanno vinto a livello di G2 Departing, Bashart e War Dancer, mentre soprattutto in Europa ci sono stati Declaration Of War e War Command, che appunto correrà sabato le Dewhurst. Declaration Of War ha vinto in maniera notevole le Queen Anne Stakes al Royal Ascot e poi ha preso lo scalpo di Al Kazeem nelle Juddmonte International Stakes di York. War Command ha asfaltato i rivali nelle Coventry Stakes G2 sempre ad Ascot, ha poi vinto le Futurity Stakes G2 al Curragh ed oggi parte da favorito a Newmarket. War Front anche alle aste va alla grande: in America alle Keeneland September Yearling Sale il Coolmore tramite MV Magnier si è aggiudicato per $2.5 milioni un suo figlio. Ma non solo; nel roster della Claiborne è entrato in razza anche Data Link, un figlio di War Front vincitore di G1 che avrà un tasso di $7,500. Ad maiora. 

4 commenti:

  1. Vediamo sembra eccessivo come tasso.. pare piu' un operazione di marketing e commerciale riuscita..T.L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra giustissima visto che i capofila dei due anni nascono entrambi da lui. Prevedo parecchie fattrici europee farle visita .

      Elimina
  2. diciamo che il prezzo di solito viene dalla domanda di mercato.
    ma qui effettivamente penso si stia giocando un po al rialzo......signori 150.000 $ sono un botto di soldi !!!


    FRANCO

    RispondiElimina
  3. la vera industria ippica sono gli allevamenti e i grossi gruppi stallonieri, coolmore lo ha dimostrato credo,(chiaramente anche questo non funziona da noi), cioe' gli unici che a fine dell'anno fanno + e che ragionano come una normale azienda.
    Chiaramente essendo un azienda l'aspetto commerciale e di spinta degli stalloni e' preponderante e cavalcare l'onda e' chiaramente normale. Non mi sembra che valga gia' 150.000 dollari anche se e' sicuramente molto interessante, vedremo se diventerà un super stallone..TL

    RispondiElimina

Commenta qui