STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 27 ottobre 2013

Tokyo: Just A Way impressionante nel Tenno Sho autunnale. Terzo Mirco Demuro su Eishin Flash, quinto Umberto Rispoli (che ha vinto sabato a Tokyo) su Codino

Di fronte ad una folla di 85,000 persone, a Tokyo è andato in scena il Tenno Sho G1 autunnale (VIDEO QUI), uno degli eventi clou della stagione giapponese, meglio conosciuta come la corsa dell'imperatore vinta lo scorso anno da Mirco Demuro con tanto di inchino verso, che in questa edizione ha premiato un impressionante Just A Way (Heart's Cry) con in sella Yuichi Fukunaga per l'allenatore Naosuke Sugai ed i colori di Akatsuki Yamatoya. Il figlio di Heart's Cry (Sunday Silence) ha completato i 2000 metri in un notevole 1:57.5 mettendo tra se ed il secondo arrivato, la femmina Gentildonna (Deep Impact), ben 4 lunghezze con Eishin Flash (King's Best) e Mirco Demuro, stessa connection un anno dopo, al terzo posto dopo aver gestito da metà gruppo con le telecamere sempre ben attente ad immortalare ogni movimento del Mirco nazionale. C'era anche Umberto Rispoli su Codino (King Kamehameha) che ha provato a vincerla anticipando un pò lo sforzo, ma rimanendo poi sul passo ma si è dimostrato un cavallo che gradisce una distanza forse minore. Il vincitore è un 4 anni che arrivava fresco all'evento, con 3 secondi posti consecutivi sulle gambe recentemente anche se non vinceva da oltre un anno e mezzo. Aveva delle linee che finora lo avevano visto sempre soccombere da Eishin Flash con l'occasione giusta per sovvertire le gerarchie proprio davanti agli occhi dell'imperatore del Giappone.
Stenta a decollare per ora l'esperienza di Mirco Demuro e Umberto Rispoli, che sembrano dormienti ma sono vicini a far scoccare la scintilla nella loro stagione. Umberto ha inaugurato la stagione vincendo sabato una debuttanti con Get A Tape con un paio di piazzamenti a condire la settimana. Domenica Mirco ha ottenuto tanti podi, ma lo "0" che campeggia nella casella vittorie nonostante i molteplici secondi, terzi e quarti posti. Per Mirco ieri nelle Swan Stakes G2 di Kyoto un 4° posto ed altri 2 secondi, mentre nella giornata di domenica un paio di piazzamenti compreso il 3° nel Tenno Sho. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui