STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 19 aprile 2015

America: Biz The Nurse quarto ma non male nelle Dixiana Elkhorn Stakes,vinte a sorpresa da Dramedy a 30/1!

In America alle 23,15 eravamo tutti con gli occhi puntati verso Keeneland dove l'italian bred Biz The Nurse (Oratorio) ha tentato di rafforzare la sua posizione come cavallo di spessore in America correndo le Dixiana Elkhorn Stakes G2 sul miglio e mezzo da $250,000 nelle quali è finito quarto al termine di una corsa molto molto particolare. Posto in ultima posizione da Luis Saez, si è praticamente disinteressato del ritmo incisivo che hanno impartito My Afleet (Afleet Alex) e Dramedy (Distorted Humor) i quali prima dell'ultima curva hanno preso una cosa come 20 lunghezze di margine in avanti, salvo calando molto nel finale. I primi 800 sono stati percorsi in 52.47, il miglio in 1.40.66 con un rallentamento sostanziale. In retta d'arrivo a farne le spese il grigio My Afleet che ha ceduto di schianto prima, mentre Dromedy a 30/1 alla fine si è salvato di pochissimo dall'affondo di Dynamic Sky (Sky Mesa) e Unitarian (Pulpit), i 2 favoriti, con Biz The Nurse che ha fatto l'arrivo ma in modo tardivo, finendo a bomba ma non riuscendo a prendere meglio che un quarto posto che comunque fa ben sperare. Un arrivo a sorpresa, in una corsa così particolare, non fa cambiare per ora obiettivo al cavallo allenato da Tom Albertrani: Il cavallo della Aleali e John D'Amato, allevato da Massimo Parri, dovrebbe correre il Brooklyn Invitational G2 da $400,000 sul miglio e mezzo, il 6 Giugno prossimo a Belmont Park nel giorno dell'ultima prova della triple crown statunitense. IL RISULTATO COMPLETO CLICCANDO QUI. IL VIDEO DELLE DIXIANA ELKHORN QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui