STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 11 aprile 2015

San Siro: Firun passeggia nel Guido Clerici. Battuto Barbarous ed High Explosive. Quanto vale in prospettiva Derby?

E se fosse lui il nuovo nome per il Derby? Di sicuro è nuovo, poi vedremo se buono abbastanza. Lui è Firun (High Chaparral) e come note particolari ha il fatto di essere un figlio di High Chaparral progressivo, di proprietà della Rencati, e che ha vinto una corsa in passato dominata da Crackerjack King (vincitore di Derby), Autre Qualitè (secondo di Derby), Jakkalberry e Papetti, piazzati di Derby. La corsa in oggetto è il Guido Clerici, uno dei più illuminati analisti di corse per tanti anni, che ha dovuto attendere 4 corse in ostacoli per vedere onorata la propria memoria. Comunque, allenato da Stefano Botti, Firun (High Chaparral) ha vinto al debutto in Ottobre a San Siro e poi si è smarrito nel Premio San Giuseppe arrivando terzo di Fantastic Love, ma subendo uno schema molto veloce di gara. Si tratta di un puledro materialone che doveva per forza trovarsi bene a San Siro, su lunghe diritture e pista grandissima. Pesantone, si è messo sulle gambe ai 200 per risolverla con le sue lunghe leve e finendo in 2m 04,9s sui 2000 metri. Non è sembrato un fulmine di guerra, ma intanto batte una bandiera, come quella di Salice, sempre affascinante per chi è appassionato di corse. Quella giubba la vestì Falbrav che vinse tutto intorno al mondo, ma il Derby no. Dunque seguiremo con interesse il suo miglioramento eventuale. Firun è un fratellastro di Fanunalter (Falbrav) dunque figlio di Step Danzer (Desert Prince) seconda di Oaks d’Italia G1. Firun ha battuto l'Effevi Barbarous (Lope De Vega), che era stato acquistato proprio per il Derby ma finora si è rivelato non proprio straripante, e terzo è arrivato il "tedesco" High Explosive (Lope De Vega), che ha vinto una maiden Dusseldorf in sabbia per il Gestut Ammerland ed il training di Peter Schiergen, mentre ora è sellato da Klaudia Freitag. Cavallo sicuramente da distanza, vedremo quanto da Derby. Malino Sopran Achille, fratellino di Cima, e male al rientro L'ex imbattuto Authorized Cadeaux. IL VIDEO DEL GUIDO CLERICI CLICCANDO QUI.

4 commenti:

  1. Gabriele dei cavalli visati fino ad ora all'opera in attesa del Filiberto e del Botticelli secondo te qual'è il nostro miglior candidato al derby di maggio?

    RispondiElimina
  2. Gabriele dei cavalli visati fino ad ora all'opera in attesa del Filiberto e del Botticelli secondo te qual'è il nostro miglior candidato al derby di maggio?

    RispondiElimina
  3. Beh non abbiamo ancora visto forse quelli più importanti: Panther Cat, Time Chant e Roccia D'Oro che rientreranno tra 22 e 26 Aprile. Comunque, tra quelli visti, a me è piaciuto tanto Goldstream.

    RispondiElimina
  4. Sono pienamente d'accordo con te anche a me ha impressionato molto.. Non saprei valutare molto invece Circus Cuture ha vinto in canter le due corse sin qui disputate ma varrà i migliori? Avremo le idee più chiare dopo Filiberto e Botticelli

    RispondiElimina

Commenta qui