STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 28 maggio 2013

#Ippica e #Rap: Domenica 2 Giugno a #Capannelle a tempo di musica con la "Rap Race" II^ Edizione. Dopo le corse, esibizioni live..

Musica che si fonde con il mondo dei cavalli. Un esperimento già riuscito lo scorso anno che è giunto alla sua seconda edizione. Il 2 Giugno infatti, a Capannelle, tanti artisti della scena hip hop italiana saranno protagonisti di una giornata ricca di appuntamenti con l'ippodromo delle Capannelle che diventa, ancora una volta dunque, sempre più centro nevralgico delle attività di Roma intesa come città e capitale d'Italia. Ad una delle 7 corse del convegno in giornata (Gli iscritti del 2 Giugno cliccando QUI), saranno abbinati gli artisti impegnati con delle giubbe create appositamente per l'evento. Insomma, come diventare proprietari per un giorno ed una corsa che si trasforma in musica. La corsa sarà aperta alle scommesse in linea con i regolamenti nazionali. Ma ecco il comunicato stampa ufficiale, il menu della giornata, gli artisti e tutte le informazioni utili per non mancare ad un evento che significa anche solidarietà
Domenica 2 giugno a Roma presso l’Ippodromo delle Capannelle si terrà la prima tappa della seconda edizione di RAP RACE, il progetto nato in ambito sportivo a favore del settore ippico e supportato dal mondo della musica rap/hip hop italiana.
La manifestazione prevede la presenza di numerosi artisti rap che si sfideranno nella corsa. Ad ogni artista e crew corrisponderanno infatti le scuderie e i cavalli in gara. Gli artisti che hanno aderito sono: Ghemon, Kiave, Mecna, Hyst, Rafè (BLUE NOX), Mistaman, Stokka & MadBuddy, Frank Siciliano, Dj Shocca (UNLIMITED STRUGGLE), Baby K, Maxi B, Amir, Paura, Fabio Farti, Red Nose, Mastafive, Maury B, Lefty, Pula +, Strike The Head, Dj Kamo, Dj Dropsy
L'evento avrà inizio alle ore 16.00 e sarà un’occasione per assistere ad una giornata di corse e allo stesso tempo per stare a stretto contatto con gli artisti che parteciperanno alla manifestazione, sarà presente infatti un’area Vip per l’incontro con i fan.
La corsa sarà un handicap ad invito, al termine della quale è prevista una PERFORMANCE LIVE da parte dei rapper partecipanti alla Rap Race, che si concluderà con l'esibizione del nuovo progetto "Blue Struggle", la prima occasione per vedere insieme sullo stesso palco gli artisti di BLUE NOX e UNLIMITED STRUGGLE in un esclusivo showcase.
Ad intrattenere il pubblico anche le esibizioni di tre crew di artisti internazionali di street dance (De Klan, Klandeskillz, N.Ough Crew) capitanate da Denis di Pasqua, storico breaker, coreografo e fondatore dell'associazione Ancora In Piedi, onlus nata per aiutare i terremotati dell'Emilia. La manifestazione sarà presentata da Rido, mentre il padrino della giornata quest'anno sarà Gaetano Benetti, classe 1937, trainer di spicco in Italia negli anni '70-'90: ha allenato grandi campioni tra cui Sirlad, l'indimenticato "sauro volante' capace di vincere un Derby per 9 lunghezze. Sposato con Ofelia, figlia di Enrico Camici, fantino del mito Ribot.
ECCO IL PROGRAMMA: RAP RACE II EDIZIONE, Domenica 2 Giugno 
Ippodromo delle Capannelle, Via Appia Nuova n 1245, Roma; Apertura cancelli ore 15.00 - Inizio manifestazione ore 16.00. Al termine della gara esibizioni live - Ingresso € 3,50 - Per i minorenni ingresso gratuito. 
Rap Race è un progetto di sostenibilità il cui messaggio è verte sul concetto che gli ippodromi, strutture storiche del nostro Paese e spesso aventi vincoli monumentali, non possono essere abbandonati. Il settore infatti da gennaio 2012 sta vivendo una forte crisi economica le cui conseguenze stanno progressivamente portando alla chiusura di 43 ippodromi su 45 su territorio nazionale e disoccupazione per 50.000 lavoratori del settore. A rischio ci sono anche i cavalli da corsa, circa 15.000, che non riuscendo ad essere ricollocati in strutture idonee finirebbero al macello. Rap Race nasce ufficialmente il 9 settembre del 2012 all’Ippodromo del Galoppo di San Siro (Milano), dove i cavalli da corsa, patrocinati da artisti rap, si sono sfidati nell’Ippodromo meneghino. Gli artisti a sostenere il progetto nella prima edizione sono stati: Fabri Fibra, Marracash, Emis Killa, Ensi, Entics e Mondo Marcio.
Dell'iniziativa si è occupato anche Deejay Tv con la trasmissione OCCUPY DJ, rivedila cliccando QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui