STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 22 luglio 2013

Germania: #Nymphea travolgente nel Grosser Preis von Berlin con Dennis #Schiergen, 18 anni, nella storia. Terzo Meandre

Sempre domenica, in Germania si è fatta la storia. Il Grosser Preis von Berlin G1 di Berlino-Hoppegarten è stato vinto dalla femmina Nymphea (Dylan Thomas) per Peter Schiergen che aveva in sella Dennis, il figlio del celebre allenatore, appena 18enne, che è andato in testa in una tattica che sulle prime poteva sembrare audace ed invece ha portato i frutti sperati. Si tratta di un piccolo record perchè è la prima volta che un "amateur jockey" vince un G1 internazionale. Nymphea, 4 anni, ha contribuito a regalare al sire Dylan Thomas (Danehill) il primo prodotto vincitore al massimo livello. Questa corsa nel 2011 è stata vinta da Danedream (Lomitas), sempre per Peter Shiergen, e nello stesso anno vinse l''Arc, corsa che tenterà molto probabilmente Nymphea. Nella corsa è arrivata seconda, a tre lunghezze di margine, l'ungherese Temida (Oratorio), data per dispersa dopo tanto tempo lontana dalle piste, e terzo Meandre (Slickly), con Mirco Demuro in sella al cavallo di Ramzan Kadyrov ed allenato da Arslangirey Shavuev.. in fondo è molto difficile migliorare un cavallo di Fabre. Il tempo finale è stato di 2m 26.30s. Il video del Grosser Preis von Berlin QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui