STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 25 luglio 2013

Scelto il nuovo allenatore Godolphin: Charlie Appleby, 38 anni, gestirà Moulton Paddocks a Newmarket e quella a Dubai

Mahmood Al Zarooni è stato l’unico responsabile di quanto accaduto nello scandalo che ha coinvolto Godolphin per uso di steroidi: questo è quello che ha ribadito la British Horseracing Authority a conclusione del processo e di tutte le indagini da parte della commissione londinese. Godolphin non dovrà quindi pagare altre penali e nel frattempo la scuderia in blue ha selezionato il nuovo allenatore di Godolphin per gestire gli oltre 200 cavalli tra le strutture di Moulton Paddocks a Newmarket and Marmoom Stables in Dubai. Si chiama Charlie Appleby, 38 anni, che da 14 anni gestisce come assistant trainer i cavalli di Sheikh Mohammed e all’epoca dei fatti ormai noti, era totalmente estraneo alla vicenda dell’allenatore dubaiano. Ecco le sue prime parole: "Mi sento fortunatissimo ed onorato di poter lavorare in prima persona per il boss e non lo ringrazierò mai abbastanza per l'opportunità. L’unico sistema per ripagarlo della sua fiducia sarà quello di vincere più corse possibili e produrre buoni cavalli da corsa. La squadra è già operativa e sta facendo un buon lavoro per continuare a crescere e vincere nella legalità. Cercheremo di vincere più G1 possibili, in più abbiamo parecchi due anni promettenti, che hanno vinto le loro maiden e sono pronti a crescere. Simon Crisford ha augurato al neo allenatore tutte le fortune del mondo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui