STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 19 luglio 2013

Weekend italiani all'estero. Domenica #Omaticaya nel Papin G2, sabato #Bettolle tenta in G3 a Newbury. A Newmarket c'è Kitten On The Run, domenica a Berlino Mirco Demuro impegnatissimo con Meandre

Bettolle sul traguardo del Carlo Chiesa.
Sabato a Newbury tenterà nelle Hawkwood G3 di Newbury
Weekend di italiani all'estero. Di Omaticaya abbiamo detto nei giorni scorsi, sarà in Francia per cercare di emulare Rolly Polly e Lui Rei (e i secondi di Golden Titus, Magritte e Shifting Place) nel Robert Papin G2 sui 1100 metri. Di nuovo, rispetto a quello che abbiamo già detto, c'è che è stato reso noto il campo partenti. Alla fine saranno in 9 e la figlia di Bernstein (Storm Cat) di Vincenzo Fazio e Manila Illuminati ha pescato il numero 5 di steccato ed avrà in sella Cristian Demuro. Gli altri sono Extortionist (Dandy Man) per Sheikh Joann Al Thani ed Olly Stevens, vincitore delle Windsor Castle Lr al Royal Ascot, poi Vedeux (Elusive City) che ha vinto il Bois G3, e Vorda (Orpen) che ha vinto una Listed sul chilometro. I citati hanno ottenuto la vittoria a livello di Stakes, gli altri sono Muharaaj (Iffraaj), Ambiance (Camacho), Another Party (Pomellato), Anticipated (Whipper) e Lady Chantilly (Kodiac)..non fulmini di guerra, ma fare un viaggio lungo per una femmina, con questo caldo, non è mai facile. Staremo a vedere. Il campo partenti completo QUI. A Maisons-Laffitte ci sarà anche Umberto Rispoli che ha ottenuto tre ingaggi in giornata.
A proposito di Francia, da menzionare la vittoria in reclamare per l'italian bred Die Brucke (Vita Rosa) nella giornata di venerdì a Vichy nel Prix de la Rotonde du Lac per i colori della Razza della Sila, la monta di Ioritz Mendizabal ed il training di Jacques Heloury. Quanto ha vinto? €19,000 a cui vanno aggiunti €17,500 poichè è stata reclamata, soldi che fra pochi giorni saranno già nelle casse della proprietà....molto prima di quelli che ha vinto in Italia (pochi) prima di essere esportata. Per lo stesso team sabato a Vichy nel Prix de l'Ombrette c'è Demoiselledavignon (Astronomer Royal) per la Razza della Sila. Si tratta di una sorella per 3/4 di Monachesi (Key Of Luck), plurivincitore in Italia e piazzato di Premio Roma G1, che sarà interpretata da Mirco Demuro. Il 23 Luglio a Chantilly corre Stella Indiana (Blu Air Force) nel Bois la Vidamee, sempre per il training di Jacques Heloury e i colori della famiglia Berardelli in una Cat F. Dopo 4 corse, 1 vittoria e 3 piazzamenti, è stata esportata a cercar fortuna in Francia. Le premesse sono buone..
Sabato a Newbury c'è invece il debutto fuori dai nostri confini di Bettolle (Blu Air Force), sempre colori Topeeka, affidata da qualche mese a Marco Botti. Correrà le Hackwood Stakes G3 sui 1200 metri, in un campo partenti che vede il vertice tecnico in Krypton Factor (Kyllachy), terzo di Lethal Force nelle Diamond Jubilee di Ascot recentemente, e cavallo di spessore notevole. La figlia di Blu Air Force (Sri Pekan) avrà in sella Adam Kirby e l'ultimo valore di rating del campo. In Italia ha vinto il Carlo Chiesa G3 ed è giunta 4° nel Tudini quest'anno. Il campo partenti delle Hackwood Stakes QUI.
Sempre in Inghilterra, ma a Newmarket sul July Course, in apertura di convegno rivedremo all'opera Kitten On The Run (Kitten's Joy) nel poptelecom.co.uk Handicap (Class 2) sul miglio. Per l'ex cavallo allenato da Gianluca Bietolini, che era imbattuto in italia, si tratterà della terza uscita agli ordini di Luca Cumani dopo il quarto posto nella London Gold Cup di Newbury e l'ottavo nelle Tercentenary di Ascot, deludendo in entrambe le occasioni sui 2000 metri. Ora il sauro di tre anni torna sul miglio, in una corsa comunque non facile. Ecco il campo partenti cliccando QUI
Domenica, oltre alla Francia, in Germania a Berlino-Hoppegarten seguiremo Mirco Demuro nel 123. Grosser Preis von Berlin in sella a Meandre (Slickly), ex di Andre Fabre allevato dalla famiglia Rothschild e passato sotto le insegne di Ramzan Kadyrov in prossimità della Dubai World Cup G1 dove poi finì sesto a 10 lunghezze da Animal Kingdom. Comunque il grigio parte da favorito, il secondo cavallo più giocato è Girolamo (Dai Jin). Per Mirco Demuro carnet degli ingaggi ricco, impegnato in 7 delle 8 corse in programma.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui