STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 14 luglio 2013

Strascichi Falmouth Stakes: Il team di Sky Lantern pensa al ricorso in appello contro Elusive Kate e la decisione dei commissari

Ed intanto da ambienti inglesi filtra la notizia che la connection di Sky Lantern (Red Clubs) starebbe pensando di ricorrere in appello contro la decisione dei commissari, di lasciare invariato il risultato delle Falmouth Stakes G1 di venerdì scorso a Newmarket quando a vincere fu Elusive Kate (Elusive Quality) la quale si rese protagonista di un vistoso allargamento ai danni proprio della grigia allenata da Richard Hannon. Richard Hughes, signorilmente, ha lasciato il beneficio del dubbio su come sarebbe potuta finire se Elusive Kate fosse andata dritta, ma ha espressamente fatto capire che Sky Lantern, battuta di un collo, è stata decisamente infastidita dalla frusta di William Buick e privata dell'equilibrio necessario al momento del massimo sforzo con la vistosa deviazione verso sinistra. In sostanza, se fosse stata una corsa lineare, avrebbe certamente vinto Sky Lantern che viaggiava meglio della sua avversaria. Guarda di nuovo il video delle FALMOUTH STAKES QUI
Richard Hannon Jr ha parlato dell'eventualità di fare ricorso, ma ugualmente in modo molto elegante ha fatto capire di dover ancora passare al vaglio l'opportunità. In ogni caso, ha annunciato una pausa per la vincitrice delle 1000 Ghinee e delle Coronation G1, e che la prossima uscita potrebbe essere in Irlanda nelle Matron G1 dove, chissà, potrebbe materializzarsi una eventuale rivincita proprio contro Elusive Kate qualora questa partecipasse, senza ricorrere in appello e di voler "vendicarsi" sportivamente e sul campo anzichè in aula, facendo testualmente riferimento al famoso.. "revenge is a dish best served cold", cioè la vendettà è un piatto che va servito freddo. Comunque andrà è emersa la sportività di aver accettato (per ora) il verdetto del campo. 
Ad ampio raggio, Richard Hannon Jr ha parlato anche di obiettivi più in la nella stagione. La cavalla di proprietà di Ben Keswick, proprietario che vive ad Hong Kong, potrebbe partecipare al big international meeting di Sha Tin a Dicembre, ma prima ancora puntare all'America e alla Breeders Cup Filly & Mare Turf G1 a Santa Anita, per poi prendere un jet verso HK.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui