STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 17 marzo 2016

Beaking News: Il campione #Solow salterà il Dubai Turf di Meydan. Per il grigio una "botta" in allenamento mercoledì

Colpo di scena! Uno dei più attesi, tra gli attori principali della prossima notte della Dubai World Cup di sabato 26 Marzo, non ci sarà! Si tratta del grigio Solow (Singspiel) il quale non partirà affatto con destinazione Dubai a causa di un lieve infortunio occorso in allenamento mercoledì 16 Marzo a Chantilly, quando si è procurato un colpo ad una gamba mentre sosteneva la rifinitura prima della partenza per Meydan, prevista per venerdì 18 Marzo. All'inizio sembrava si fosse riassorbito l'ematoma, ma giovedì non lo era ancora completamente e dunque si è preferito essere cauti. Nulla di grave, ma non verrà messa a rischio la sua salute e soprattutto la possibilità di non essere al 100% in una corsa importante dalla quale partirà poi la campagna 2016 del castrone. Il grigio, reduce da 10 vittorie consecutive, dunque non difenderà il titolo nel Dubai Turf G1 sui 1800 metri in erba. A confermarlo è stato Pierre-Yves Bureau che ha parlato con Freddy Head. Cambia eccome lo scenario di quella che si proponeva essere un grandissimo duello tra alcuni dei migliori milers allungati in circolazione. Solow era il favorito intorno alla pari, ora lo è diventato Tryster (Shamardal) a 2,5, nei confronti di Real Steel (Deep Impact) dal Giappone, con Forries Waltz (Grey's Inn) come scelta di De Kock, e Very Special (Lope De Vega) come alternativa di Godolphin. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui