STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 2 marzo 2016

Giappone: Nanako Fujita, la prima jockette a prendere la patente nel JRA dopo 16 anni, è pronta al debutto di Nakayama

"Voglio vincere Derby e Oaks!". Ambiziosa la ragazza! Lei si chiama Nanako Fujita, ha 18 anni, e qualche settimana fa ha conseguito la licenza di jockette nel circuito JRA in Giappone. Si tratta della prima fantina donna a debuttare in Giappone dopo 16 anni dall'ultima volta che è accaduto. Uscita dalla JRA Horse Racing School, è una dei sei allievi che hanno preso parte al corso e lo hanno superato. Volto deciso così come le aspettative, è una donna che ha ben chiare le idee sul suo futuro.
L'ultima fantina donna a prendere la patente è stata Rena Nishihara nel 2000, ma nella storia del JRA sono state 7 le jockette donna a montare in corsa. Quella più attiva recentemente è Yukiko Matsuzawa, 34 vittorie tra il 1996 ed il 2013. Nanako, dunque, è pronta a fare la storia con quelle ambizioni. La sua conferenza stampa è stata condita da televisioni, giornali ed almeno 60 reporters che hanno documentato le sue parole: "So che sarà dura, ma sono pronta. Il mio primo obiettivo è la prima vittoria ufficiale in carriera". Fujita dovrebbe montare subito e l'occasione è propizia il 5 Marzo, sabato, a Nakayama. Ed ora un pò di bio resa nota dai giapponesi: Nanako Fujita è nata il 9 Agosto 1997 nella prefettura di Ibaraki. E' abilissima nelle arti marziali e karate dove ha primi livelli di status. E' alta 157cm, pesa 45.6kg, ed ha gruppo sanguigno "A". Insomma, non è che il Giappone sia noto per sfornare talenti in sella, magari lei sarà meglio degli uomini..

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui