STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 22 settembre 2016

Aste: Tattersalls Ireland September Yearlings day 2: Top per un Elzaam da €95,000, fatturato a quota €10 M. Gli italiani spendono oltre mezzo milione di euro.

Dove eravamo rimasti? Ah, si da qui e da questo LINK (clicca) con il report della prima sessione delle Tattersalls Ireland September Yearlings 2016. Beh, nella seconda sessione sono stati offerti 250 cavalli contro i 222 del 2015, di cui venduti 197 (il 79%) contro i 204 dello scorso anno, per un movimento complessivo di €4,680,200 (-2%), con la media a €23,757 (+1%) ed il mediano identico allo scorso anno di €17,000.
Le statistiche cumulative della 2 giorni vedono 409 cavalli venduti (410 lo scorso anno) con un fatturato completo di €10,209,700 (+3%) con la media a +4% di €24,963 ed il mediano a €19,000 con il +6%. 
Non ci sono state vendite sopra i €100,000, dunque il top price della 2 giorni è rimasta la figlia di Epaulette di cui abbiamo parlato ieri, ma comunque una serie di interessanti e significativi prezzi. Il top price della sessione è stato il Lot 482, un maschio da Elzaam (Redoute's Choice) e Big Swifty (Intikhab) pagato €95,000 dal Kilbride Equine / Adrian Keatley Racing, cioè lo stesso team del miracolo Jet Setting nella stagione Classica irlandese. 
Come detto ieri la Razza Latina e Alduino Botti hanno fatto la parte del leone degli italiani. Il gruppo di Cristiana Brivio ha acquistato 7 cavalli spendendo poco più di €200,000, senza considerare eventuali prezzi all'amichevole. IL DETTAGLIO QUI. Alduino Botti ha speso un qualcosa di più portandosi a casa 15 prodotti. IL DETTAGLIO QUI.
La Chimax (Dettaglio acquisti QUI) ha comprato 8 cavalli con il prezzo massimo in €18,000 per un figlio di Dream Ahead (Diktat). Sebastiano Guerrieri ha comprato anche lui 8 cavalli (dettaglio QUI) con prezzo più alto per un grigio da Epaulette (Command) da €18,000. Pierpaolo Sbariggia ne ha comprati 5 (DETTAGLIO QUI) tra cui un sauro da Camacho (Danehill) da €16,000.
Insomma, gli italiani si sono dati da fare ed hanno speso più di mezzo milione di euro che può diventare anche qualcosa di più prossimamente. Infatti, non è ancora tutto. Ci sono 461 cavalli in procinto di passare il 22 e 23 Settembre a Fairyhouse della seconda parte dei libretti. Vi sapremo dire ancora di più il 24, al termine di tutte le sessioni. Gli italiani spendono e spandono... 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui