STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 15 settembre 2016

Europa News. So Mi Dar verso l'Opera, Atty Persse altro vincitore per Frankel. Un po di Italia, poi..

Un po' di news veloci per tenerci aggiornati. Ieri a Yarmouth è tornata alla vittoria So Mi Dar (Dubawi e Dar Re Mi) al rientro dopo la vittoria nelle Musidora G3 in seguito alle quali ha manifestato un lieve infortunio che le ha fatto saltare la stagione Classica. La cavalla allenata da John Gosden, montata da Frankie Dettori, ha così rifinito al meglio la condizione dimostrandosi pronta per affrontare la campagna autunnale per il Prix de l'Opera G1 a Chantilly il 2 Ottobre, il Champions Day di Ascot senza dimenticare che su di lei si ripongono speranze altissime. Se non avesse saltato tutta la stagione, probabilmente avrebbe affrontato l'Arc contro gli anziani. Cosa che, se tutto andrà bene, farà il prossimo anno.
A Sandown invece ha vinto un altro figlio di Frankel. Lui si chiama Atty Persse, è stato pagato £200,000 da weanling ed è poi ripassato alle Tattersalls October per £160,000 acquistato da Bjorn Nielsen, ed è allenato da Roger Charlton. Atty, primo prodotto di livello per la discreta Dorcas Lane (Norse Dancer), vincitrice di G2, ma soprattutto 11' vincitore per Frankel (Galileo), ha risolto in volata sul miglio con gran carattere, mostrando caratteristiche in galoppo simili al padre. Fateci caso, senza vedere la giubba, basta vederli partire che lo riconoscere pre subito. Obiettivo per lui è il Racing Post Trophy G1. IL VIDEO QUI.
Nella giornata di giovedì a Settimo Milanese comincerà ufficialmente la sessione d'asta che durerà due giorni. Giovedì passeranno, dalle 14,30, tutto il materiale di yearlings e fattrici della SIBA, ben 26 cavalli. Poi, più tardi, comincerà l'asta di cavalli in training con 50 lotti in catalogo. Venerdì alle 12 comincerà l'asta degli yearlings suddivisa in 2 parti ma con 116 puledri in catalogo dove scovare il campione di domani.
Milano sarà protagonista anche domenica pomeriggio in pista. Si preannuncia un bel convegno, in programma ci sono Premio Coolmore per femmine di due anni, il Cancelli Lr per i velocisti e poi soprattutto il FEDERICO Tesio G2 con gli italiani Full Drago e Circus Couture, ed in più anche Pentagono, contro 4 tedeschi quali Fair Mountain, Match Winner, Sound Check e Victory Song

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui