STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 20 settembre 2016

Europa: Sabato a Newmarket le Middle Park senza Caravaggio ma con Blue Point. Nelle Cheveley ecco Lady Aurelia

Un altro weekend di quelli da non perdere. Stavolta va di scena Newmarket con una coppia di G1 molto belli. Nelle Middle Park Stakes G1 all'ultimo forfait di lunedì sono rimasti in 16, ma la notizia è che Caravaggio (Scat Daddy) non ci sarà per stessa ammissione di Aidan O'Brien che comunque ha lasciato uno spiraglietto aperto. Molto probabilmente non ci sarà comunque ma da Ballydoyle hanno fatto sapere di essere in corsa con 5 rimasti tra cui Intelligence Cross (War Front), vincitore delle Round Tower Stakes, ed il terzo del Prix Morny G1 Peace Envoy (Power). Il favorito, soprattutto in assenza di Caravaggio, sarà però Blue Point (Shamardal) che cerca la quarta vittoria in crescita rispetto alla impressionante affermazione nelle Gimcrack Stakes G2 di York nell'Ebor Festival dopo il secondo nelle Richmond G2. Il secondo di quella corsa, Mokarris (More Than Ready), potrebbe essere ancora della partita. Nelle Middle Park G1 dovrebbe esserci anche Mehmas (Acclamation), vincitore delle July Stakes G2 e delle Richmond G2 battendo Blue Point, e già con un ruolo in razza definito al Tally Ho Stud nel 2017 dopo il secondo nelle Vincent O'Brien National Stakes G1. The Last Lion (Choisir) e Mubtasim (Arcano) cercheranno la sorpresa. 
Nella prova equivalente alle Middle Park, cioè le Cheveley Park Stakes ma per femmine, tutti gli occhi sono su Lady Aurelia (Scat Daddy), imbattuta in 3 uscite e vincitrice di Morny G1, cercherà di dimostrare di saper fare bene anche i 1200 e nonn solo i 1000. Le femmine rimaste sono in 10, tra cui anche Queen Kindly (Frankel) e Roly Poly (War Front), rispettivamente prima e seconda delle Lowther G2.
Altre news, ma non a stretto giro, riguardano My Dream Boat (Lord Shanakill) che tornerà sul luogo del delitto di Ascot dove ha vinto le Prince Of Wales's Stakes a sorpresa, e lo farà in occasione delle Champion Stakes. Mentre Order Of St George (Galileo), nonostante sia in quarantena per la Melbourne Cup G1 in Australia e nonostante abbia perso da Wicklow Brave nell'Irish St Leger da favoritissimo, è ancora in corsa per l'Arc de Triomphe secondo una confessione di Padre Aidan O'Brien. 
Verso l'Arc tutto confermato, con favoriti e confermati Postponed (con Atzeni) e La Cressonniere (con Demurino) mentre Rouget non ha sciolto ancora i dubbi su Almanzor che nel frattempo si è guadagnato il rating più alto della stagione dopo la vittoria nelle Irish Champion Stakes G1, con un 126 attribuito dal Racing Post. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui