STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 23 aprile 2018

Milano e Roma, test verso il Derby: Summer Festival, Old Fox e Flower Party già nelle gabbie. Perego resuscita nel Signorino!

In Italia c'è stato l'ennesimo weekend di consultazioni. Non per il Parioli e l'Elena, per i quali ormai è tutto fatto e siamo entrati proprio nella settimana che li vedrà protagonisti, bensì per gli affari in chiave Derby e Presidente della Repubblica. A Milano si è corso il Filiberto, una delle corse propedeutiche al Nastro Azzurro, vinto lo scorso anno proprio da Mac Mahon (Ramonti). Quest'anno, al rientro, è emerso un bestione come Summer Festival (Poet’s Voice) che ha prodotto una performance dominante nonostante il chilo e mezzo di sovraccarico dovuto alla vittoria autunnale nel Listed Premio Campobello. Summer, portacolori Dioscuri con Dario Vargiu in sella, ha seguito l'andatura imbastita da Way Back (Motivator) e quando ha mosso a 600 dal palo lo ha affiancato ed è andato in lunga progressione trascinandosi il favorito Old Fox (Lord Shanakill) che però ad un certo punto ha cominciato a mostrare segni di immaturità allargando vistosamente, e lasciando definitivamente la scena a Summer Festival che ha fatto veramente una bella impressione. 
Summer Festival è un figlio di Poet's Voice (Dubawi), stallone da poco deceduto, che si ipotizza andrà diretto al Derby, chissà con quali colori, insieme ad Old Fox che è stato pagato sole 1000 euro alle aste da yearling! Anche gli altri 2 piazzati correranno a Roma, completando parzialmente il quadro in attesa del Botticelli di domenica prossima a Roma. Quanto al vincitore, anche lui è stato un ottimo investimento da parte di Alduino Botti che lo ha pescato per sole €12,000 alle Tattersalls Ireland September Sale, quale secondo prodotto di Kammaan (Diktat), vincitrice di 2 corse. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO QUI.
Nel Premio Zanoletti, che di solito prepara verso le Oaks d'Italia, abbiamo assistito all'ennesimo show della favorita Flower Party (Duke Of Marmalade) che ha collezionato la quarta vittoria in 4 uscite vincendo la sua seconda stagionale mettendo tra se e le coetanee ben 7 lunghezze di margine, battendo Eugubina (Iffraaj). La femmina, che è di gran lunga la migliore della sua generazione in Italia, correrà il Derby contro i maschi come antico sentimento del suo proprietario che spera di ripercorrere i passi di Archidamia, l'ultima femmina a vincere il Derby Italiano. Flower Party è la quarta vincitrice per Jubilant Lady (Aptitude), di una famiglia americana. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO QUI.
Il perfect day dei Botti a Milano è continuato con il redivivo Zapel (Kyllachy), che dopo una prestazione assolutamente negativa all'ultima, si è mangiato il Premio Certosa come terza corsa stakes della sua carriera. Obiettivo è quello del Premio Tudini. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO QUI.
A Roma si è corso il Premio Signorino Lr dove c'è stata una sorpresa in Perego (Mujahid), miglioratissimo rispetto al rientro di un mese fa a Milano. Praticamente ha mostrato delle doti fuori dalla media per battere Voice Of Love (Poet’s Voice) e Together Again (Pivotal), collezionando la prima vittoria di Stakes a 5 anni. La sua storia è curiosa: Perego non ne voleva più sapere di uscire dal box ed è stato seguito per 3 mesi da uno psicologo (o etologo) che ne ha resettato o "sparafleshato" dei vizi che erano diventati pericolosi. Tornato all'attività, ha vinto subito la preparazione del Repubblica pur non essendo iscritto alla corsa di Roma del 13 Maggio. Servirà uno sforzo per supplementarlo al costo di oltre 15,000 euro. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui