STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 9 aprile 2018

Roma: Beautiful Vintage nel Daumier tattico, La Base beffa Sweet Gentle Kiss nel Torricola. Law Power un mostro..

Ai trials di Milano, ha risposto Capannelle con la domenica del Torricola, Daumier ma anche Circo Massimo e Natale di Roma di contorno. La palma della migliore prestazione della giornata va comunque a Law Power (Lawman) che ha ottenuto la prima affermazione in stakes nel Premio Circo Massimo Tattersalls Lr sui 2000 metri, producendo uno scatto folgorante che ha colto in crisi il favorito Together Again (Pivotal) e lo ha lasciato a debito distacco. Il Presidente della Repubblica è ora un target per un cavallo che fu pagato £25,000 alla fine dei 2 anni, sempre alle Tattersalls HIT autunnali, per cercare di vincere il Premio Pisa. Ora è un anziano con i controfiocchi.  IL VIDEO QUIRISULTATO QUI
Da segnalare che sul campo erano presenti i rappresentanti Tattersalls, che sponsorizzavano la corsa, con Franca Vittadini e Melissa Jordan che hanno illustrato i pacchetti promozionali per gli acquirenti italiani delle prossime aste ed in particolare le Craven Breeze Up Sale del 16 e 18 Aprile e le Guineas Breeze Up & HIT Sale del 3 e 4 Maggio. Maggiori informazioni scrivendo a Franca Vittadini (f.vittadini@tattersalls.com). Maggiori informazioni sulle aste, sul sito http://www.tattersalls.com/.
Partiamo dai 3 anni in chiave Parioli ed Elena e tra i maschi sottolineiamo la vittoria del grigio Beautiful Vintage (Zebedee) per la Effevi che ha risolto il Daumier molto tatticamente, grazie al solito Dario Vargiu, maestro di questo tipo di corse. Andato davanti ad un ritmo sonnolento, ha atteso la dirittura per andare in progressione solo quando messo sotto pressione. Alla fine ha tenuto del vantaggio, in un tempo di 1m 40,4s, una eternità sul miglio, nei confronti di Maschio Italiano (Bated Breath), che ha corso benissimo finendo dalle retrovie, e Sopran Roccia (Red Rocks), piazzato del Gran Criterium G2 al pari del grigio. 
Si aprono dunque le prospettive Parioli per Beautiful Vintage il quale andrà a fare la terza punta del plotone Botti insieme a Wait Forever (Camelot) e Met Spectrum (Helmet), i vincitori del Pisa e del Gardone. Gli altri ci saranno ma i primi 3 favoriti saranno questi, crediamo. Da segnalare che c'è stata una corsa molto movimentata a 400 dal palo e a farne le spese è stato Domagnano (Planteur) che non ha trovato spazio, piuttosto ha corso bene Whenindoubtsmile (Red Jazz) terzo, mentre chi non ha corso bene ma nemmeno male è stato Black Horus (Shanghai Bobby) il quale era al rientro ma ancora un pò indietro di condizione. Beautiful Vintage, acquistato per €43,000 alle Tattersalls Ireland September Yearling Sale, è prodotto della fattrice High Vintage (High Chaparral). IL VIDEO QUI. RISULTATO QUI. Resta da vedere ancora Fa Ul Sciur (Farhh) non rientrato causa sobbattitura, e capiremo solo nei prossimi giorni se correrà il Parioli al rientro o Botticelli in ottica Derby.
Nella prova per femmine invece c'è stato un "upset" per la favorita Sweet Gentle Kiss (Henrythenavigator) che è giunta solo seconda nel Premio Torricola, battuta dalla cresciutissima cavalla di proprietà sarda che risponde al nome de La Base (Arcano), alla terza vittoria consecutiva dopo la crescita esponenziale consacrata a San Rossore l'ultima volta. La figlia di Arcano di proprietà di Gaetano Ledda ha seguito le mosse di Sweet Gentle Kiss (la quale rendeva un paio di chili) che ha imbastito ritmo moderato, e l'ha colta in crisi nella fase finale, dato il rientro appunto della attesissima della New Age. Nel Regina Elena ipotizziamo sarà tutta un'altra storia. Le femmine hanno realizzato un secondo in meno dei maschi, nel confronto cronometrico. La Base, che si è guadagnata un posto nelle gabbie delle 1000 Ghinee italiane, è stata acquistata per soli €5,000 alle Goffs Open Yearling Sale, ed è sorellastra della buona Alambra (Shamardal), che oltre ad aver vinto svariate corse, si è piazzata seconda nelle Oaks d’Italia G2. Insomma, un bel colpo. IL VIDEO QUI. RISULTATO QUI.
Proprio il vincitore dell'ultimo Repubblica G2 Time To Choose (Manduro) ha negato la doppietta a Greg Pass (Raven's Pass) nel Natale di Roma Lr, con questi due che si sono staccati in lotta ma con l'Incolinx che ad un certo punto ha avuto anche una esitazione che ha fatto pensare per il peggio, salvo poi riprendersi nella fase finale. A far da determinante il terreno scorrevole, che ha agevolato il Manduro della Effevi il quale sul miglio ha realizzato un 1m 37,7s.. IL VIDEO QUI. RISULTATO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui