STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 19 aprile 2018

Newmarket, Craven Meeting day 2: Aste con Scat Daddy continuo protagonista. I risultati del 2° giorno in salsa Classica

Anche per la seconda giornata delle Craven facciamo una bella carrellata di tutto ciò che è successo a Newmarket nelle ultime ore, dopo una prima giornata intensissima. La seconda ha avuto lo stesso parecchi contenuti, e per questo motivo annunciamo che parleremo, come ieri, di aste, di fatti, curiosità di corse e di..italiani, che non fa mai male.
ASTE: Si è conclusa anche la seconda sessione delle Tattersalls Craven Breeze-Up Sale 2018 e se il primo giorno è stato negativo, il secondo ha visto una ripresa che comunque non ha condizionato l'indicatore rimasto negativo. I dati parlano di 56 cavalli venduti sui 75 offerti per un fatturato nel secondo giorno di £8,091,000 (+13%) con la media a £144,482 (-1%) ed il mediano a £77,500 (-23%). Il fatturato globale della due giorni ha visto un movimento di 142 cavalli offerti di cui venduti 94 (66%) con un fatturato complesssivo di £13,313,500 (-6%) ed una media di £141,633 (-2%) ed il mediano a £75,000 (-32%). 
La vera star dell'asta è stato Scat Daddy (Johannesburg), stallone prematuramente scomparso quando funzionava $100,000 all'Ashford Stud in Kentucky ma che per la legge di Murphy dell'allevamento, è ritenuto merce rarissima e qualitativa proprio da poco che è scomparso. Ricordiamo tra i suoi migliori figli ci sono Mendelssohn, Lady Aurelia, Caravaggio, Acapulco.. solo tra i più noti in Europa. In America sono tanti altri i campioni prodotti, anche fuori dal nordamerica. Praticamente alla ricerca dei suoi figli arrivano da America, Hong Kong e regione del Golfo persico.
Sta di fatto che i suoi figli stanno facendo scintille in Europa e, nel complesso, i primi 4 prezzi delle Craven sono proprio suoi eredi. Oltre a quello di cui abbiamo parlato ieri, ci sono stati 2 prezzi ancora più alti. Uno per il Lot 163, uno Scat Daddy con mamma da Rahy acquistato per £900,000, e uno con mamma da Medaglia D'Oro, il Lot 155, che ha registrato il valore di £775,000.
In particolare per il top price generale c'era stata una grandissima attenzione da parte di John Gosden per conto Godolphin che lo ha portato ad offrire fino a £800,000, poi c'è stato il bid da £900,000 da parte di Stephen Hillen che ha lasciato Gosden di stucco. L'acquirente ha deciso di rimanere anonimo secondo l'agente che ha mediato la trattativa con lo stesso al telefono, ma è sicuro che il cavallo rimarrà in Inghilterra. Si parla di un cavallo che ha pedigree utile anche a livello commerciale, qualora dovesse diventare stallone e guadagnarsi una bella carriera di corse. Il Lot 155, quello da £755,000, è stato comprato dal Coolmore in ottica, anche in questo caso, commerciale avendo la mamma da Medaglia D'Oro. 
Godolphin si è comunque rifatto acquistando 3 cavalli rispettivamente da £500,000, £425,000 e £280,000. Oltre il milioncino canonico è stato speso, insomma. PER I RISULTATI COMPLETI CLICCARE SU QUESTO LINK. PER I VIDEO DEI BREEZE CLICCA QUI.
CORSE: Tante cose da dire per la giornata di corse. Diciamo che la prova più importante del pomeriggio erano le Lanwades Stud Nell Gwyn Stakes G3 sui 7f che prepara verso le 1000 Ghinee. A vincere è stata una promettentissima Soliloquy (Dubawi con mamma australiana), che ha risolto con uno scatto per tenere a bada l'attesa Altyn Orda (Kyllachy) ed Eirene (Declaration Of War), quest'ultima allevata dalla Archi Romani e la madre è Za Za Zoom (Le Vie Dei Colori), acquistata da Dean Ivory per £85,000. La vincitrice è una portacolori Godolphin non iscritta alle 1000 Ghinee, ma non c'è problema di supplementazione. Quanto ad Eirene, cercherà rivincita con un furlong in più proprio sul Rowley Mile. Il tifo da italiani, è per lei. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO QUI.
La linea di Eirene è stata resa forte poco prima dalla vittoria di Anna Nerium (Dubawi) che ha risolto alla maniera forte il Free Handicap Lr, quello che da noi era un pò il premio Optional. Insomma, per le Ghinee si può passare anche da questa corsa. Anna ha battuto i maschi per conto di Richard Hannon, e in Settembre aveva battuto proprio Eirene salvo poi non piazzarsi nelle Cheveley Park Stakes G1 di Ottobre. 
Parliamo anche di altre 4 corse di ieri: Una era la maiden vinta da Qazyna (Frankel) in maniera impressionante, tanto che di lei si parla come un prospetto da Ghinee. Si tratta di una homebred di Nurlan Bizakov, petroliere del Kazakistan, allenata da Roger Varian. IL VIDEO QUI
Poi c'è stata un'altra maiden vinta da Strings Of Life per Godolphin, e si tratta del primo vincitore in Europa per lo stallone Slade Power (Dutch Art) che funziona per conto Darley al tasso di €15,000. Slade ha vinto in carriera le Diamond Jubilee Stakes G1 e la July Cup del 2014. IL VIDEO QUI
L'altra corsa meritevole di attenzione era la maiden per femmine di 3 anni sul miglio, vinta da Ceilidhs Dream (Oasis Dream) che ha battuto sul palo Sea Of Class, la figlia di Sea The Stars ed Holy Moon allevata dal Velino ed acquistata per £170,000 dalla Sunderland Holding Inc. Un prezzo onestamente basso per una sorellastra delle varie Charity Line, Final Score, Cherry Collect che in corsa, e come fattrici potenziali, sono state vendute per cifre di 10 volte superiori. Comunque la seguiremo, anche lei. IL VIDEO QUI
C'erano anche le Earl Of Sefton per anziani, vinte a sorpresa da Forest Ranger (Lawman) per Rich Fahey che ha beffato Deauville (Galileo), il favorito, con al quarto Robin Of Navan (American Post). Questi sono tutti potenziali candidati al Repubblica, sperando vengano. VIDEO QUI.
Oggi da vedere le Wood Ditton per debuttanti, analoga al Gardenghi o Donatello in Italia, le Abernant Stakes G3 con in pista Le Brivido (Siyouni) per Andre Fabre e la nuova comproprietà del Coolmore che ne ha acquistato le quote da stallone, e le Craven Stakes G3 dove si rivede un piccolo campioncino in Roaring Lion (Kitten's Joy). Per ora è tutto.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui