STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 5 luglio 2018

Notiziario di giovedì 5 Luglio. Tutte le news della giornata: Primo caso Cobalto in Italia, italians all'estero e UK

Con questo post intendiamo dare risalto alle news più succose del periodo, una sorta di notiziario di giovedì 5 Luglio nel quale abbiamo parlato di notizie che riguardano l'attualità italiana con il primo caso di Cobalto riscontrato, poi sui nostri alfieri italiani impegnati in terre lontane (possiamo aver dimenticato qualcuno, chiediamo di rendercelo noto) e un pò di affari dall'estero visto che sabato Sandown offrirà una bellissima edizione delle Eclipse Stakes, la prima prova al massimo livello nel quale si incontrano i 3 anni buoni con gli anziani. Buona lettura. La notizia è sponsorizzata da TATTERSALLS, e ricordiamo che dal 11 al 13 Luglio a Newmarket andranno in scena le Tattersalls July Sales, l'asta dei cavalli in allenamento e non solo. Informazioni qui: http://www.tattersalls.com/july-overview.php. Per continuare a leggere cliccare sul tastino in basso.
  • Il doping al Cobalto è stato condannato aspramente in Australia, dove ci sono stati casi innumerevoli ed era stata coinvolta anche Black Caviar, con Peter Moody che era il suo allenatore. In Francia ha fatto scalpore il caso Fabrice Souloy. In Italia è arrivato il primo caso, apparente, al Cobalto con Aspettatemi che è stato trovato positivo ad un controllo effettuato il 10 Giugno scorso in occasione del quarto posto nel Vittadini G3 ex Turati. Il 4 anni allenato da Devis Grilli è stato sospeso per un mese, in attesa delle controanalisi, ma si tratta di fatto di una grossa novità per l'Italia che deve aggiornare le tematiche relative alla nuova sostanza. Si, ma che effetto fa il Cobalto? In generale i sali di Cobalto tendono a sostituire il farmaco 're' del doping, l'eritropoietina o Epo, perché la loro presenza non è controllata. Questi non hanno la stessa efficacia dell'Epo, ma hanno la stessa funzione di aumentare il numero di eritrociti nel sangue degli atleti. Una 'super' spinta al trasporto di ossigeno ai tessuti, in grado di migliorare la performance sportiva. Devis Grilli ha parlato al taccuino di Luigi Migliaccio per Trotto & Turf ed ha dichiarato: "Sono allibito, sono caduto dalle nuvole. Non utilizzo sostanze proibite, ho sempre lavorato pulito. Ciò detto, il Cobalto è contenuto in molti mangimi e integratori. Ho quindi richiesto il referto della prima analisi per verificare quanto il cavallo ha superato la soglia. Ho dieci giorni per richiedere la seconda". 
  • Altre notizie riguardano gli italiani: Ieri pomeriggio a Deauville una vittoria per Cristian Demuro, arrivato così a quota 58 affermazioni in stagione, e una per Simone Brogi che ha vinto la numero 25 della stagione. In Germania, ad Amburgo, vittoria numero 11 per Miki Cadeddu in questa prima parte del 2018. Sempre in Francia qualche giorno fa quarto posto in Listed per il tre anni Myholydream allenato da Giuseppe ed Alessandro Botti per conto di Carlo Aneclotti. Attilio Giorgi ha visto vincere la sua Fast Berry, con secondo posto acquisito da una compagna di scuderia, e cavalla reclamata per €12,000 da Jess Parize. La 2 anni, alla terza vittoria in sei uscite, era di proprietà della TBA. Nel periodo vittorie anche per Nabunga per Gianluca Bietolini e Maurizio Guarnieri nella provincia francese. Qualche giorno fa Tore Sulas ospite a Budapest in Ungheria ha vinto una corsa con un 2 anni. Il 1° Luglio a Sha Tin Umberto Rispoli ha ottenuto una doppietta, dopo 3 settimane di digiuno, che gli ha permesso di salire a quota 29 affermazioni in stagione. In Giappone Mirco Demuro è arrivato a quota 83 grazie ad una doppietta ottenuta a Chuckyo, mentre in Corea del Sud Luigi Riccardi ha ottenuto la vittoria numero 11 della sua nuova carriera orientale, con uno strike rate del 19%. Otello Fancera, domenica, ha vinto al nono tentativo dopo oltre 6 anni di inattività, in sella a Hold Me Distant a 20/1 in un handicap sui 1300 metri.
  • Intanto in Inghilterra sono stati dichiarati ufficialmente i partenti per le Coral-Eclipse Stakes G1 in scena a Sandown il 7 Luglio prossimo. Della notizia della supplementazione di Masar (New Approach) abbiamo già dato conto, mentre nelle ultime ore è stata ufficializzata la presenza del grande atteso Saxon Warrior (Deep Impact) dopo un galoppo di giovedì mattina che ha soddisfatto il suo allenatore. Quest'ultimo ha deluso nei 2 Derby, inglese ed irlandese, e conta di rifarsi contro Masar già incontrato ad Epsom, ma stavolta sui 2000 metri. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui