STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 23 luglio 2018

Mondo del turf: Notiziario del 23 Luglio sponsorizzato dal Centro Equino Arcadia. Italia, Francia, Irlanda, Inghilterra

Dopo qualche giorno di vacanza, nelle quali comunque non vi abbiamo fatto mancare apporto alla causa almeno delle notizie più importanti, riprendiamo con il meglio del weekend e con le news che dobbiamo sempre avere a portata di mano. 
Parliamo di quanto accaduto in Italia e con la dichiarazione dei partenti di Follonica per il 25 Luglio per la prima storica giornata al galoppo nella maremma non grossetana, poi Francia nel weekend con corse, allevamento, programmi e storie curiose che riguardano anche gli italiani. Passiamo anche per l'Irlanda ed un ritorno importante, parleremo di Sea Of ClassFrankie Dettori e delle King George in programma sabato ad Ascot.
La notizia è sponsorizzata dal Centro Equino Arcadia gestito da Giovanna Romano. Guarda gli yearlings nellla pagina a loro dedicata o scopri il nuovo stallone del 2018 Luck Of The Kitten (Kitten's Joy), che quest'anno ha già coperto 40 fattrici. Maggiori informazioni partendo dalla pagina http://www.centroequinoarcadia.it/ e spostandoti nelle sezioni "galoppo" e "stalloni"
Per leggere tutte le news dal mondo del purosangue in Europa, clicca sul tastino "continua a leggere" situato qui sotto.
  1. ITALIA: Ufficiale una notizia. Il 25 Luglio cominceranno le corse al Dei Pini di Follonica. Superati tutti gli adempimenti necessari e via libera da parte del Ministero. Martedì la conferenza stampa di presentazione. Già sistemato il tutto: Ok anche per le sale al servizio dei fantini e i box per i cavalli. Ci sono le date per le prime due giornate di galoppo: il 25 e il 27 luglio. Il montepremi resta in Maremma, visto che a rimetterci è stata la perla del Casalone di Grosseto. Dichiarati anche i partenti ufficiali della prima giornata, disponibili cliccando su questo LINK. Sei le corse in programma, 41 partenti dichiarati in generale, con inizio alle 17,45.
  2. FRANCIA: A Maisons-Laffitte è andata in scena l'edizione 2018 del Darley Prix Robert Papin G2, sui 1100 metri, dove a dominare per la quinta volta negli ultimi anni è stato un inglese. In particolare a vincere è stata Signora Cabello (Camacho), allenata da John Quinn per i colori della Phoenix Thoroughbred e Zen Racing, che ha completato la missione con Frankie Dettori in sella ed un tempo finale di 1m 4.34s (slow by 1.74s). Battuto Sexy Metro (Diamond Green) e True Mason (Mayson). Per la vincitrice era la quarta affermazione consecutiva, dopo il quarto posto del debutto, e soprattutto dopo l'exploit al Royal Ascot nelle Queen Mary G2. IL VIDEO DEL PAPIN QUI. La mamma si chiama Journalist (Night Shift), e Signora Cabello è stata pagata £20,000 alle aste. La Phoenix Thoroughred l'ha rilevata in partnership dopo il quarto posto e le prime 2 vittorie consecutive, praticamente prima del Royal Ascot. Obiettivo ora è il Morny G1, per una cavalla che viene dalla provincia fino alla ribalta continentale. Assente, ma giustificato da una colica, You Better Run (Thewayyouare) che tornerà probabilmente in autunno, oppure punterà direttamente al colpo grosso sempre nell'estate francese.
  3. Altro exploit in Francia ce lo ha avuto tale Geniale (Deep Impact), che ha vinto il Prix Messidor G3 (VIDEO QUI) alla prima uscita sul suolo francese. Due volte vincitore in Giappone, Geniale è allenato da Mikio Matsunaga ed era montato da Yutaka Take, ha battuto il favorito Jimmy Two Times (Kendargent). L'aspetto curioso? Si tratta del primo prodotto della campionessa Sarafina (Refuse To Bend), vincitrice di Diane G1 e Saint-Alary G1 nonchè piazzata nell'Arc de Triomphe, ceduta anni fa per la cifra di £5 milioni, in una notizia da noi riportata il 16 Gennaio 2012 (CLICCA QUI PER LEGGERLA). Geniale è di proprietà della Kieffers Co Ltd, punterà al Jacques Le Marois G1 o al Maurice De Gheest G1 a Deauville. Nell'ultima prestazione era giunto quinto in una condizionata a Tokyo. Negli appuntamenti di G1 potrebbe trovare sulla sua strada, tra gli altri, Romanised (Holy Roman Emperor), vincitore delle Irish 2000 Guineas e non piazzato delle St James.
  4. Altre 2 news veloci dalla Francia: Alessandro e Giuseppe Botti hanno ottenuto qualche giorno fa una doppietta a Dieppe, conquistando la vittoria numero 21 e 22 della stagione in Francia grazie a Black Saphir e Urlucc.
  5. L'altra notizia riguarda Mickaelle Michell, la nouvelle vague delle amazzoni francesi, che ha collezionato la vittoria numero 70 in carriera con inevitabile perdita della qualifica di allieva. Ora è a tutti gli effetti una fantina professionista, e cominciano gli esami tosti.
IRLANDA: Al Curragh ritorno alla vittoria per Magical (Galileo) nelle Kilboy Estate Stakes (Group 2) (Fillies & Mares). La 3 anni, che ha dovuto saltare la stagione classica per infortunio, ha risolto da favorita con un paio di lunghezze e mezzo di margine. Non correva da metà Aprile, dopo un rientro dalla stagione dei 2 anni che l'ha vista vincere in G1 2 volte, e per lei si aprono scenari interessanti nell'estate dove è iscritta alle Nassau Stakes G1, alle Juddmonte International Stakes G1 ed anche nelle Yorkshire Oaks G1. IL VIDEO QUI.
  • In quest'ultimo eventuale impegno potrebbe ritrovare Sea Of Class (Sea The Stars), la allevata dal Velino che ha vinto le Irish Oaks G1, la quale ha adesso come obiettivi eventuali a lungo termine appunto la prova inglese oppure un percorso che la porterà all'Arc de Triomphe G1 alla quale deve essere però iscritta, come ha rivelato Willy Haggas. Sarebbe comunque una bella soddisfazione sia perchè i colori della famiglia Tsui sono emersi nell'Arc con Urban Sea e Sea The Stars, e poi perchè il vantaggio per le femmine di 3 anni in questa corsa è ancora enorme. Dunque un privilegio da sfruttare. Ne sapremo di più nelle prossime settimane. CLICCANDO QUI IL VIDEO COMPLETO CON INTERVISTE NEL DOPO GARA DELLE IRISH OAKS.
INGHILTERRA: Sabato comincia un bel weekend di sport, soprattutto ad Ascot. In programma le King George VI And Queen Elizabeth Stakes (Sponsored By Qipco). Al momento sono rimasti in 19 tra cui Cracksman (Frankel) che però non parteciperà come ammesso da John Gosden. Il 4 anni, campione che non ha brillato nella prima fase del 2018, osserverà una pausa per puntare poi alla campagna in vista dell'Arc de Triomphe. Al momento il betting è sospeso, ma i 2 più attesi sono Crystal Ocean (Sea The Stars), sul quale salirà William Buick, e Poets' Word (Poet's Voice), entrambi allenati da Sir Michael Stoute. IL CAMPO DEI RIMASTI QUI.
  • Martedì mattina sarà discusso dalla BHA l'appello proposto da Frankie Dettori in seguito all'appiedamento per 10 giorni patito in occasione del July Festival. Se sarà accolto tornerà in sella a Without Parole (Frankel) nelle Sussex Stakes ed in sella a Stradivarius (Sea The Stars) nella Goodwood Cup. Ricordiamo che il Qatar Goodwood Festival partirà il 31 Luglio e durerà fino al 4 Agosto. Ma ne parleremo più avanti.
Appuntamenti: Sabato, come detto, le King George ad Ascot. Nello stesso giorno a York ci sono le York Stakes G1. Domenica comincia la grande estate di Deauville. In programma il Prix Rothschild G1, il 5 Agosto il Maurice De Gheest G1, il 12 il Jacques Le Marois, il 19 il Morny G1. Tornando al presente, domenica a Monaco in Germania il Dallmayr Preis G1. Il programma di Goodwood prevede, il 31 Luglio le Qatar Lennox Stakes G2 e la Qatar Goodwood Cup Stakes G1. Il 1 Agosto le Qatar Sussex Stakes G1, il 2 Agosto le Qatar Lillie Langtry Stakes G2 e le Qatar Nassau Stakes G1, poi il 3 Agosto le King George Qatar Stakes G2.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui