STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 26 agosto 2016

#GoffsUK Silver Sale: Top Price Barberini per una femmina da Monsieur Bond. New Racing Factory attivissima, 23 cavalli in Italia.

Nonostante un catalogo con più cavalli presentati rispetto allo scorso anno, ed il lancio di un cavallo da G1 quale Quiet Reflection a livello di G1, le Silver Yearling Sales di Doncaster hanno subito un decremento per tutti gli indicatori. In catalogo erano presenti 168 soggetti (lo scorso anno 130), di cui offerti 158 (120 lo scorso anno), ne sono stati venduti 114 (il 72%) con un "aggregate" di £1,256,500 (-7%) ed un crollo che ha coinvolto anche il prezzo medio a 11,022 (-19%) ed il mediano a £7,000 (-30%). 
Parliamo non solo di numeri, ma anche di nomi. Federico Barberini ha firmato l'assegno per portarsi a casa il top price della sessione, una figlia di Monsieur Bond (Danehill Dancer), stallone funzionante in Inghilterra a £4,000, presentata dal Catridge Farm Stud ed aggiudicata all'agente italiano dopo battaglia a suon di bid con Jill Lamb, alla fine venduta per £46,000. La saura è prodotto della fattrice Saphire (College Chapel), duplice piazzata di Listed. Barberini ha rivelato che è stata acquistata per conto di Steve Parkin, il quale cercava una cavalla molto veloce.
Paul e Claire Rooney, grazie alla eccellente stagione culminata con la vittoria del loro My Dream Boat nelle Prince of Wales’s Stakes G1 al Royal Ascot, erano motivati ed hanno acquistato attraverso Bobby O’Ryan il Lot 581 un maschio prodotto del Champion Sprinter del Cheveley Park Stud Lethal Force (Dark Angel) per £41,000. Lethal ha continuato a mantenere alto il nome di suo padre Dark Angel, con la speranza possa ripetere le gesta di suo padre in razza. Come detto funziona al Cheveley in Inghilterra al tasso di £10,000. Il puledro andrà nelle scuderie di Keith Dalgleish. I Rooney's, poco prima, avevano staccato un assegno di £36,000 per una figlia di Foxwedge (Lot 576) che andrà nelle scuderie di Clive Cox il quale ha anche svelato quali sono i piani di My Dream Boat che correrà le Irish Champion Stakes G1, terreno permettendo. Presenti molti pinhooker, tra cui Tom Whitehead del Powerstown Stud, acquirente in passato proprio di Quiet Reflection, e l'immancabile Con Marnane attivo anche nei giorni delle Premier, il quale tra gli altri ha preso un attraente figlio di Swiss Spirit (Lot 585), che probabilmente tornerà da queste parti ad Aprile. Lo ha pagato £36,000. Il "master" del Bansha House Stables ha parlato di un cavallo bello, forte, e veloce, prodotto da una mamma da Kodiac, i cui figli sono inavvicinabili per i comuni mortali grazie alle doti di precocità e velocità che li contraddistinguono. Con Marnane ha sottolineato come a Doncaster abbia sempre acquistato bene, e quindi come riponga fiducia in queste aste. 
Capitolo italiani: Confermiamo l'acquisto di 10 cavalli nella due giorni delle Premier, a cui vanno aggiunti 13 cavalli delle Silver. In totale in Italia verranno 23 cavalli, significa aver triplicato il dato rispetto agli anni scorsi, molti di questi acquistati grazie all'intermediazione di Gianluca Di Castelnuovo, mattatore della sessione in qualità di perfetto ambasciatore italiano a Doncaster. Sotto il nome della sua agenzia New Racing Factory risultano 4 puledri (2 al Team Dettori) tra cui un Finjaan (603), un Kheleyf (560), una Zebedee (555) ed una Bated Breath (543). Il dettaglio degli acquisti cliccando QUI. Gli altri italiani presenti erano quelli della sessione precedente, dunque Pino Satalia ha completato 2 acquisti per complessivi £15,000 distribuiti così: 12k per un maschio da Approve (489) e 3k per un sauro da Society Rock (580). Filippo Sbariggia della Ponte Di Pietra, dopo il prezzo interessante del primo giorno, ha acquistato per £3,500 un grigio da Zebedee. La Dimensione Clima (registrato come "Aima"), dunque destinati a Sabrina Ducci ancora, dopo l'acquisto "corposo" della prima sessione da oltre 10k, ha acquistato 3 cavalli alle Silver spendendo altri £11,000 distribuiti con £4,000 per un Kheleyf (639), una femmina da Lord Shanakill (650) ancora per 4k e poi £3,000 per un maschio da Captain Gerrard (513). 
Stefano Postiglione ha firmato 2 assegni per complessivi £10,000. Per £7,000 un maschio da Henrythenavigator (493) e per £3,000 un sauro da Major Cadeaux (501). 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui