STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 16 agosto 2016

York, comincia l'Ebor Meeting. Dal 17 al 20 Agosto 4 giorni di qualità. Nelle Juddmonte International il ritorno di Postponed

Come già anticipato nei giorni scorsi, sta per cominciare uno dei meeting più attesi dell'estate. Quello che, insieme a Goodwood ed il Royal Ascot, catalizza le attenzioni dei cavalli più forti in circolazione. Dal 17 al 20 Agosto 4 giorni di passione a York per l'Ebor Festival. Si comincia subito con il botto mercoledì 17 con le Juddmonte International Stakes G1 con in pista 13 cavalli. Dichiaratoo ufficialmente Postponed (Dubawi) dopo il problema di emorragia manifestato nell'ultimo lavoro prima delle King George G1 che gli ha fatto saltare l'appuntamento. Il fatto che corra, per uno meticoloso come Roger Varian, significa che è tutto risolto. In più c'è da sciogliere il dubbio dei 2100 metri, ma il figlio di Dubawi (Dubai Millennium) si è dimostrato più duttile in questa parte di carriera. Contro avrà i primi 2 delle King George, cioè Highland Reel e Wings Of Desire. Della partita anche Hawkbill (Kitten's Joy), vincitore delle Eclipse, e preservato fresco per questa anche se preferirebbe un fondo più soffice.
In pista con fiducia anche The Grey Gatsby (Mastecraftsman) per il quale Kevin Ryan ha annunciato un cambio di monta da Jamie Specer, sceso per Danny Tudhope.. Ryan ha definito il cambio necessario....In programma nel primo giorno anche le Great Voltigeur G2 con i 3 anni sul miglio e mezzo nella preparazione per il St Leger, o per la rivincita del Derby. In pista 3 di O'Brien come Idaho (Galileo), Houseofparliament (Galileo) e The Major General (Galileo) contro Across The Stars (Sea The Stars) per Frankie Dettori. Nelle Acomb G3 per puledri interessante sarà vedere contro dei promettenti puledri. Il neoacquisto di Godolphin Best Of Days (Azamour) contro il Coolmore Courage Under Fire (War Front), secondo delle Phoenix G1 in qualche maniera. Gli altri hanno tutti vinto una maiden, vanno seguiti i movimenti al betting. 
Il day 2 è quello delle Lowther Stakes G2 per femmine ddi 2 anni. Bellissima sfida tra le 2 Frankel più forti sinora viste. La impressionante Fair Eva, favorita, contro Queen Kindly.
Nelle Yorkshire Oaks G1 sicure della presenza 3 Coolmore come Found, Even Song e Seventh Heaven, contro cavalle onestamente apparentemente più deboli. 
Venerdì sarà il giorno della Lonsdale Cup G2 per gli stayer, le City Of York G3 per anziani sui 7f, e soprattutto con le Nunthorpe Stakes G1 sui 1000 metri secchissimi, con ancora 22 iscritti ma nomi caldi in Limato (Dark Angel), Pearl Secret (Compton Place), Profitable (Invincible Spirit), Take Cover (Singspiel), Mecca's Angel (Dark Angel), Goldream (Oasis Dream) etc..
Nel quarto giorno in programma le Strensall G3 per anziani sui 2000 metri, poi le Gimcrack Stakes G2 sui 1200 metri per i 2 anni con al via dei puledri tutti da scoprire. Senza dimenticare l'Ebor Handicap, l'Heritage Handicap più ricco d'Inghilterra, con ancora 63 rimasti. Saranno una trentina alla fine, ma i partenti li vedremo fra qualche giorno.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui