Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

giovedì, novembre 29, 2018

News italiane: Spectralight venduta in America. Anche Noblesse Oblige partita in Australia. Blueberry-Griz ritorno di fiamma

Il Supermercato Italia non chiude mai e da qualche anno a questa parte siamo diventati il breeze up del resto del mondo. I cavalli che corrono da noi, se piacciono, vengono ritenuti oggetti di interesse da Hong Kong, Australia ed America, cioè mercati che possono ulteriormente valorizzare un investimento grazie alle loro ricche corse. 
Qui sotto diamo conto di 4 brevi news tutte in merito all'Italia ippica.
  • L'ultima in ordine temporale ad essere venduta è stata Spectralight (Fast Company), che ha lasciato l'Italia dopo la concretizzazione dell'acquisto da parte di proprietari americani. La figlia di Fast Company (Danehill Dancer) e Bagnolese (Cape Cross), dunque sorellastra di Dagda Mor etc, in Italia ha vinto il Criterium Varesino Lr contro i maschi, poi il Repubbliche Marinare Lr a Capannelle e prima ancora si era piazzata seconda nel Mantovani Lr di San Siro in Luglio. L'ultima prestazione è stato il sesto posto nel Dormello G3 vinto da Noblesse Oblige...
  • A proposito di Noblesse, rendiamo noto che alla fine la vincitrice del Dormello, venduta per metà prima della corsa dalla Scuderia Il Girasole alla OTI Racing, ha lasciato le scuderie pisane di Marco Gasparini per volare in Australia, dove proseguirà la carriera di corse. La carriera italiana della figlia di Myboycharlie, allevata dal Centro Equino Arcadia e da Nicola Galli, si chiude quindi con 2 vittorie e 2 piazzamenti in 5 uscite. Dopo l'acquisto per metà e la vittoria a San Siro in G3, è stato necessario un ricalcolo tra le parti. Dopo l'accordo trovato, Noblesse è partita per l'Australia.
  • Altra notizia in salsa italiana è quella relativa ad un vecchio amore tornato in voga tra Bruno Grizzetti e la famiglia Bezzera. Amore ideale e professionale, si intende, con l'attribuzione di almeno 5 puledri da parte della Blueberry al trainer di Viggiù, che cercherà dunque di fare il massimo per ripagare la fiducia a lui concessa. Questa connection ha portato grandi risultati, circa 400 vittorie dal 1999, prima del divorzio del 2014. 
  • Altra connection formatasi (ma era comunque un rapporto già preesistente) è quella che riguarda la famiglia Parri, di conseguenza molto del materiale della We Bloodstock, che andrà da Simone Brogi in Francia. Alcuni pensionari sono già partiti tra cui Clean Sweep.
  • Mercoledì c'è stato invece il debutto stagionale per Carlo Fiocchi a Doha, in Qatar, dove farà la stagione alternandosi ancora con l'Italia, tanto che venerdì sarà partente a Roma. Carlo ha esordito con due quinti posti in tre ingaggi. Nel convegno da segnalare una vittoria per Marco Casamento, che ha raggiunto quota 3 in stagione.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata