Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

giovedì, novembre 22, 2018

Hong Kong: Umberto Rispoli raggiunge la vittoria numero 100 per l'HKJC. Congratulazioni!

Mercoledì ad Happy Valley un importante traguardo raggiunto da Umberto Rispoli che ha raggiunto quota 100 vincitori da quando è emigrato nell'ex colonia britannica ad Hong Kong, l'8° affermazione in questa stagione.
Umberto ha siglato il Sutherland Handicap (Class 3) (3yo+) (Course C+3) (Turf)  sui 1200 metri a bordo di Starlight (Red Element), a 29/1, per C H Yip ed i colori di Yip Yuk Tong, in una corsa con l'equivalente di £74,000 al primo. Congratulazioni da parte di Mondoturf! IL VIDEO DELLA VITTORIA CLICCANDO QUI.
Umberto, nato il 31 Agosto 1988 a San Severino Marche, è un cittadino del mondo. Cresciuto a Napoli, ha mosso i primi passi da fantino a Roma agli ordini di Luigi Camici.
Nel 2004 ha conseguito la patente di fantino alla scuola di San Rossore, ed il 5 Febbraio 2005 ha fornito il suo debutto con un cavallo di Alduino Botti in sella a Polar Eagle, arrivando secondo. La prima vittoria il 19 Febbraio con Pace Maker. Nel primo anno subito 82 vittorie, nel 2009 il suo primo titolo jockey in Italia togliendo il record di Gianfranco Dettori che durava da 20 anni, con 230 vittorie a bordo di Sugarland a Pisa. Il titolo jockey lo ha ripetuto nel 2010. Tra il 2012 ed il 2016 è stato in Francia, e poi è volato definitivamente ad Hong Kong dove vive con la compagna Kimberley Mosse, figlia di Gerald, con la quale ha un figlio che si chiama Hayden. 
Attualmente vanta oltre 1500 vittorie in carriera tra Italia, Francia, Inghilterra, Germania, Repubblica Ceca, Giappone, Hong Kong, Sudafrica e Mauritius. I suoi risultati più importanti a livello di G1 sono nel Lydia Tesio 2010 con Aoife Alainn, poi Premio Presidente della Repubblica con Estejo (2011), Premio Gran Criterium con Priore Philip (2013), Premio Presidente della Repubblica con Cleo Fan (2015). In Giappone ha vinto il Takamatsunomiya Kinen con Kinshasa no Kiseki (2011), ad Hong Kong la Queen Elizabeth II Cup (Group 1) - Rulership (2012). In Francia il Prix du Cadran (Group 1) - Molly Malone (2012), il Criterium International (Group 1) - Vert de Grece (2014).


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata