STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 27 novembre 2018

Tattersalls December: Ultima asta di yearlings con top price per un Oasis Dream. Domani i foals..

In Inghilterra si sono tenute, presso i Park Paddocks, le ultime aste in ordine temporale per gli yearlings organizzate da Tattersalls nella prima sessione, quella dedicata agli yearlings, in attesa di quelle per le fattrici e dei foals dei giorni successivi con il live dell'asta che trovate continuando a leggere più sotto.
Nella sessione sono stati proposti 201 cavalli in catalogo, di cui effettivamente offerti 162, con 118 venduti (il 73%) in lieve calo rispetto ai 124 del 2017 più o meno con lo stesso numero di cavalli offerti.
Il movimento completo è stato di £4,200,500 (-2) con una media a £35,597 (+3%) ed il mediano a £21,500 (-14%). La lista dei venditori è capeggiata dal The Castlebridge Consignment con 11 capi venduti per £690,000, mentre tra gli acquirenti Stroud Coleman Bloodstock ne ha pescati 8 spendendo complessivamente £884,000.
Il top price sarebbe stato per un maschio da Frankel e dalla campionessa giapponese Vodka (Tanino Gimlet), ma è stato ricomprato, o almeno non venduto, per la cifra di £285,000. Il lotto con il prezzo più alto aggiudicato è stato per un maschio da Oasis Dream (Green Desert) e Azanara (Hurricane Run), presentato dal The Castlebridge Consignment, e venduto a £260,000 a Stroud Coleman Bloodstock. Questo puledro era inserito nel Book 2 ma è stato ritirato, andrà in training da John Gosden. Il secondo prezzo più alto è stato per un altro maschio, stavolta dal giovane stallone Gleneagles (Galileo) e Bridal Dance (Danehill Dancer), questa già madre di Hawksmoor (Azamour) allevata dalla Genzianella, venduta ad Amanda Skiffington per £240,000.
Tra gli italiani, se non abbiamo visto male, 3 acquisti tra cui Alessandro Botti che per £3,000 si è portato a casa un figlio di Gleneagles (Galileo) della famiglia di Zoffany (Dansili), mentre la connection Valfredo Valiani / Horses & Jockeys, agenzia che fa capo ad Alessandro Santoni, ha portato a casa due lotti rispettivamente da £3,000 e £1,000 in figli di Cable Bay (Invincible Spirit) ed Epaulette (Commands).
I RISULTATI COMPLETI CLICCANDO QUI. IL LIVE DELL'ASTA DEI FOALS DEL 26 NOVEMBRE CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui