STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 2 novembre 2018

Mondo del turf, notiziario del 2 Novembre: Iquitos vince l'ultimo G1 tedesco. Headman gran debutto.. Siyouni a €100,000

Il notiziario del 2 Novembre è aperto a tutta una serie di notizie che arrivano dal mondo dell'allevamento e non solo, con tutto il meglio di quanto accaduto nella giornata di ieri ed in ottica fine settimana.
Si parla di Germania e del suo ultimo G1, di un debutto interessantissimo in Inghilterra, di motori rombanti in vista della Breeders Cup e della Melbourne Cup e per una 4 giorni a partire da oggi veramente imperdibile! E poi di allevamento, di Capannelle etc..
La news è sponsorizzata dalla NBF LANES Linea Horse. Maggiori informazioni per la salute del tuo cavallo cliccando su questo LINK. Buona lettura.
  • La prima notizia arriva dalla Germania dove si è tenuto, nella giornata di giovedì, il Bayerische Hausbau - Grosser Preis von Bayern (Group 1) da Monaco sul miglio e mezzo, ultimo G1 della stagione tedesca, dotato di €150,000 e quindi meno appetibile di alcuni Gruppi 2 in Italia, che ha lanciato verso la gloria ancora una volta Iquitos (Adlerflug) che ha risolto facilmente aggiungendo un altro G1 al suo curriculum di cavallo progressivo, tale da vincere al massimo livello almeno una volta l'anno. Il 6 anni della Stall Mulligan, con una progressione dal fondo del gruppo, ha lasciato a 4 lunghezze Defoe (Dalakhani)con il terzo catturato da Dee Ex Bee (Farhh), mentre nulla da fare per Royal Youmzain (Youmzain), giunto quinto. IL RISULTATO COMPLETO CLICCANDO QUI.
  • A Newcastle, sul miglio in all weather, abbiamo assistito ad un debutto con i fiocchi di un cavallo promettentissimo che risponde al nome di Headman (Kingman), allenato da Roger Charlton per i colori di Juddmonte, che ha vinto alla grandissima dando l'idea di poter essere qualcosa di importante. Si tratta di un prodotto della fattrice Deliberate (King's Best), della famiglia di Flintshire (Dansili) e dunque di quella immediata della campionessa Enable (Nathaniel), sviluppata proprio da Khalid Abdullah. Lo stile? Giudicate voi stessi...
  • L'Aga Khan invece ha reso noto lo statement in cui si diffondono i tassi di monta degli stalloni residenti per il Principe Ismailita. Il top è Siyouni (Pivotal), aumentato fino a €100,000 presso l'Haras de Bonneval. Il figlio di Pivotal aveva cominciato in razza con un tasso di monta 10 volte inferiore qualche anno fa. Sea The Stars funzionerà ancora per €135,000 1st Oct al Gilltown Stud in Irlanda, senza variazioni, con il figlio di Cape Cross che quest'anno ha avuto rappresentante in Sea Of Class. Il vincitore di Derby Harzand, che avrà i primi figli foal il prossimo anno, funzionerà per €10,000 sempre in Irlanda come suo padre. Dariyan (Shamardal), i cui primi figli sono giovanissimi, funzionerà per €8,000 in Francia con tasso invariato. Stessa cosa per Zarak (Dubawi) che ha un tasso di monta di €12,000 sempre in Francia. 
  • Intanto questa sera ricordiamo l'appuntamento con la prima giornata della Breeders' Cup da Churchill Downs. Le corse di venerdì non saranno trasmesse con gioco in Italia, mentre quelle della notte di sabato sicuramente si. La conduzione verrà affidata ad Andrea Zanoboni dallo studio di Lucca, con collegamenti negli States. Per avere il programma definitivo della 2 giorni cliccare su questo LINK. Intanto curioso episodio avvennuto a Churchill Downs nelle ore che precedono la kermesse milionaria. Roaring Lion (Kitten's Joy) ha lavoricchiato ma con in sella Frankie Dettori al posto di Oisin Murphy, ma nulla di preoccupante per il giovane jockey inglese. Solo un collaudo..

  • A Capannelle è quasi tutto pronto per il Champions Day del 4 Novembre. Sono in fase di costruzione i campi partenti che potrete trovare cliccando QUI. Sono in 8 nel Lydia Tesio G1, 5 nel Premio Roma G2, 11 nell'Aloisi G3. Più tardi anche gli orari e la disposizione delle corse sul programma che verrà composto da 9 corse. 
  • Ricordiamo a tutti gli appassionati che martedì 6 Novembre, da Flemington, va in scena la Lexus Melbourne Cup (Group 1 Handicap) (3yo+) sulle 2 miglia che andrà in scena alle 5 di mattina ora italiana. Una corsa che, per motivi vari, ha perso un pò di pezzi tra infortunati o gente che ha fatto emorragia in corsa precedente e dunque è stato non inserito nella prova ad invito. Il favorito, tanto per cambiare, è un europeo ed è Yucatan (Galileo) che qui da noi fatica a vincere in G3, quasi. Il campo partenti con i rimasti è disponibile cliccando QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui