Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, novembre 30, 2018

Italians: Carlo Fiocchi primo sigillo 2018 in Qatar. Magia Forest, per Botti, alla quinta vittoria 2018 in Francia

Apriamo, a questo punto è necessaria, una parentesi sugli italiani impegnati all'estero. Nella giornata di giovedì ci sono state alcune vittorie meritevoli di menzione, fuori dai nostri confini. Facciamo anche un giro per i Social, grazie ai quali ci hanno resi edotti delle proprie imprese.
  • In Qatar, per esempio, è arrivata la prima vittoria stagionale per Carlo Fiocchi in una Classe 2 sui 1200 metri, in sella a Corageux (Sepoy), allenato da Stefano Ibido per conto di Mr. Abdulhadi Mana A SH Al-Hajri.



Un post condiviso da carlo (@fiocchicarlo) in data:

  • A Doha sono arrivati, oltre a Marco Casamento, anche Ivan Rossi e Pier Convertino. A proposito di Ivan Rossi, di conseguenza, Bruno Grizzetti ha "acquisito" le capacità di Marcello Belli, trasferitosi a Milano. 
  • Domenica in Giappone, a Chukyo, impianto in sabbia, si corre la The Champions Cup G1 sui 1800 metri in dirt. Il favorito è Mirco Demuro che monterà il fortissimo Le Vent Se Leve (Symboli Kris S), mentre Cristian Demuro monterà Omega Perfum (Swift Overboard). Le Vent Se Leve ha vinto 6 corse su 7, è un campioncino del dirt, e sicuramente se bene si comporterà lo vedremo nella Dubai World Cup.
  • In Francia a Deauville un paio di vittorie di cui dare conto. Magical Forest (Casamento), un 4 anni, che ha ottenuto la sua quinta vittoria della stagione 2018 nel Prix des Poiriers - Course E - Handicap divisé per Gerard Augustin Normand ed il training di Alessandro e Giuseppe Botti, giunti alla 38° vittoria in stagione, più di ogni altro italiano in Francia.
  • A Lione Jessica Marcialis ha messo il pallino con Cobourg (Le Havre) nel Prix Palluat de Besset - Handicap, ed ha raggiunto così l'11° vittoria in stagione.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata