STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 15 marzo 2019

Mondo del Turf, giornalino del 15 Marzo. Sgabbia la primavera italiana... rimangono al palo le straniere in Italia

Finalmente è venerdì. Per molti perchè questo è l'ultimo giorno di lavoro, per altri perchè il venerdì è giorno di dichiarazione ufficiale dei partenti in vista della domenica.
  • Proprio quello che sta accadendo a Pisa e Milano che stanno elaborando i campi partenti, ed in particolare a San Rossore sono in programma Federico Regoli e Galileo Galilei, entrambi handicap principali, mentre San Siro proporrà, dopo la riapertura di sabato, proporrà 8 corse di cui 4 in piano e 4 in ostacoli. Per vedere i partenti cliccare su questo LINK. Per Milano domenica cliccare QUI. Per i partenti di Milano sabato 16 Marzo clicca QUI.
  • Altra notizia riguarda Roma. Questa mattina, come da programma, alle 10,00 è in programma l'ispezione a cura del Ministero presso le piste dell'ippodromo delle Capannelle. Previsto anche un discreto numero di operatori, compatibilmente con l'orario di lavoro. Si sono monitorate le piste al trotto, galoppo, le gabbie, i recinti e le aree del veterinario. Tutto! Se tutto sarà ok allora si dovrebbe riaprire il 22 Marzo, chiaramente dopo che lo stesso Ministero, espletato tutti i formalismi, sarà in grado di rimettere Roma in calendario. L'ufficio tecnico ha elaborato una "bozzetta" di Marzo, in attesa di Aprile. Ecco le giornate di corse da qui al 31 Marzo a Capannelle, cliccando su questo LINK. Per aggiornamenti in tempo reale dell'ispezione vi consigliamo di visitare la pagina Facebook di Mondoturf con il live, cliccando QUI.
  • Intanto una notizia non proprio positiva per gli appassionati italiani di galoppo estero. Da oggi non sono programmabili corse dall'estero, quindi oltre a Cheltenham resteranno fuori anche tutti gli altri campi. Il motivo è presto detto: Sono finiti i soldi per la gestione delle stesse e dunque con zero plafond a disposizione il Mipaaft ha detto stop. Verranno salvati, molto probabilmente, i grossi meetings. Ricordiamo il meccanismo perverso: Le corse straniere costano il 3% dell'incasso, senza nessun anticipo. Il problema è che ad incassare le somme è il MEF (Ministero Economia e Finanza) mentre ad elargire i soldi per pagare i diritti è il MIPAAFT (Ministero delle Politiche Agricole e Forestali). Praticamente lo stesso meccanismo dei premi e delle scommesse, con le due entità che invece di essere in stretto collegamento non interagiscono affatto. Chiaramente nell'epoca di internet nulla è invisibile (cliccando QUI un esempio di quello che diciamo), ma è incredibile come si riescano a sprecare delle risorse facili da guadagnare. Non ci spiegheremo mai il perchè.
  • Infatti sempre più italiani agiscono e portano i propri investimenti all'estero. Fantini, cavalli, allenatori, proprietari, allevatori... tutti via, gradualmente. Ieri a Chantilly nel Prix Montenica (Listed Race) (3yo) (All-Weather Track) (Polytrack) ha vinto Pizzicato (Dabirsim), cavallo che ha la desinenza ITY in quanto allevato da Simone Esposito dell'allevamento Si.Fra. Si tratta di un 3 anni, castrone, di proprietà di Antoine Gilibert, Ecurie Vivaldi & Fabrice Chappet, che lo allena. Quarto Power Best (Power), ex Peraino, quinto Wind Test (Epaulette) per Attilio Giorgi. Nel Prix du Chene Pouilleux (Claimer) (4yo) (All-Weather Track) (Polytrack), buon secondo posto per il grigio Maddaverofai (Kendargent), di Gianluca Bietolini e di proprietà di Marco Bozzi e soci, che però è stato reclamato successivamente per la cifra di circa €23,000.
  • Ieri la pagina Facebook Sport Today ha pubblicato una intervista realizzata a Ottavio Di Paolo presidente di ANAG (Associazione Nazionale Allenatori Galoppo) che ha parlato a cuore aperto della situazione di Ippodromo delle Capannelle e di Ippica in generale. Oggi Ottavio sarà a Milano per ricucire i rapporti con la ANG. Qui il video.
  • Altra notizia riguarda l'allevamento. In particolare Sioux Nations (Scat Daddy), battente bandiera Coolmore in Irlanda, acquistato per la stagione downunder in Australia allo Sweettenham Stud per un tasso di monta di A$16,000, mentre in Irlanda funzionava per €12,500.
  • Domenica ad Hong Kong, esattamente Sha Tin, si corre il BMW Hong Kong Derby da HK$18 milioni, circa €2 milioni, che vedrà al via 14 partecipanti tra cui il favorito, presumibile, in Waikiku (Harbour Watch) con Joao Moreira per John Size. Si tratta di un ex di John Oxx che in Irlanda ha vinto una corsa, da quando è stato trasferito ad HK ha ottenuto un secondo e 4 vittorie consecutive. Umberto Rispoli monterà MR So And So (So You Think). Partenti e prestazioni cliccando QUI. CLICCANDO QUI invece la forma di Hong Kong con i loro speciali.
  • Quanto a Cheltenham molti di voi ci stanno chiedendo dei report di un convegno che purtroppo non riusciamo a seguire data la sua complessità. Vi consigliamo di visitare il sito amico Hurdle And Chase a questo indirizzo: http://www.hurdleandchase.it/ curato da Maurizio Calchetti. Chissà che un giorno non ci scappi una collaborazione tra più entità. Intanto se qualcuno di voi se la sente di offrire il proprio contributo ci scriva a gabrielecandi@gmail.com. Voi che ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui