sabato 12 maggio 2012

Saranno Famosi: Freetown, Castello Aragonese ed il resto dell'italian connection

In Italia, apparte i debutti del Marguerite Vernaut, Tolouse Lautre, Poncia e Lampugnano, abbiamo visto qualcosa di interessante in alcuni puledri che vi menzioniamo adesso. Non ce ne vogliano altri, ma torneremo di volta in volta sui più interessanti avendo ormai saltato qualche settimana. In questa di settimana, ci è piaciuto tantissimo Freetown (Speightstown), che al debutto milanese è giunto terzo ma dopo corsa dove è partito male. A Roma è partito bene, ha pressato Tyranitar (Aussie Rules) ed in poche battute lo ha liquidato di 8 lunghezze.
E' un cavallo di proprietà della Effevi ben allevato, la mamma è Fresnay (Rainbow Quest) rappresentante della famiglia che ben conosciamo e sviluppata da Franca Vittadini. E' dunque una sorella di Olympian Odyssey (Sadler’s Wells), terzo di George Washington (Danehill) nelle 2000 Ghinee e prodotto comune di Field Of Hope (Selkirk) vincitrice di Prix De La Foret G1 e Prix d’Astarte G2 allora. Della produzione ricordiamo anche il progressivo Dormello (Dansili), poi ha uno yearling da Mizzen Mast (Cozzene) che si chiama Voilier e visiterà Arch (Kris S) nel 2012. Come vedete, un tocco di america tra Speightstown (Gone West), Mizzen Mast ed Arch che si vuole apportare ad una famiglia prettamente europea.
Tra i debutti interessanti, ci è piaciuto quello di Castello Aragonese (Authorized) a Pisa che ha battuto la femmina Papal Dream (Papal Bull). Il vincitore è partito non propriamente bene sui 1200 con la curva, e da buon figlio di Authorized (Montjeu) (che regalò a Frankie il primo Derby di Epsom nel 2007) è stato allevato dal Rabbah Bloodstock (succursale Darley) ed è stato pagato pochissimo da Marco Bozzi, per sole 2,500gns alle Tattersalls October Yearling Sale Book 3. Si tratta del 4° figlio di Bronwen (King’s Best), della famiglia di Teggiano (Mujtahid), che vinse le May Hill Stakes G2 ed il Fillies’ Mile G1.
A Roma venerdì, ha vinto il primo figlio di Papal Bull grazie a Filuferru sull'all weather di Roma, cavallo che nel finalee si è staccato vincendo di 4. Il figlio di Montjeu (Sadler's Wells), che funziona al Coolagown Stud in Irlanda per €4,500, si vocifera possa venire a funzionare in Italia. In corsa ha vinto le King Edward VII Stakes G2, le Princess of Wales’s Stakes G2 ed è stato onesto vicino a Duke Of Marmalade (Danehill) nel 2008 nelle King George VI and Queen Elizabeth Stakes G1. La mamma di Papal Bull è sorella dello sprinter e stallone in Italia St Paul House (Machiavellian). 
La famiglia Ligas ha esultato anche grazie a Vermentino (Moss Vale), che ha siglato la maiden sui 1000 metri battendo Cloud (Clodovil) di un muso. Non va male Vermentino, pagato sole €4,500.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui