STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2015. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2015 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Prezzi modici e massimo profitto!

venerdì 4 maggio 2012

Classifica Stalloni 2012. Per ora, comanda Oasis Dream

Ma il nostro sito tratta con molto interesse anche e soprattutto l'allevamento, dunque per i nostri lettori pubblichiamo la classifica stilata nei giorni scorsi da European Bloodstock News e ve la riproponiamo in formato integrale, seguendo questo link: http://imageshack.us/photo/my-images/513/clas2.jpg/ oppure seguendo quest'altro che dovrebbe porre in evidenza i primi in classifica: http://imageshack.us/photo/my-images/204/clas1.jpg/
Come potrete vedere (comunicateci malfunzionamenti in caso), comanda Oasis Dream (Green Desert) sempre più al vertice dei stalloni europei, funziona al Juddmonte in Inghilterra, mentre al secondo posto sorprende e non poco vedere Oratorio (Danehill) che ha deluso le aspettative all'inizio della sua carriera di razzatore. C'è sempre il solito Acclamation (Royal Applause) al terzo posto, e al quarto figura Verglas (Highest Honor) che con la sua progenie sta facendo molto bene, sebbene il grigio sia scomparso da qualche mese. All'11° troviamo Kyllacky (Pivotal) stallone emergente che funziona al Cheveley sempre in Inghilterra. Galileo (Sadler's Wells) figura al 14° posto, e questo un pò sorprende ma è normale visto che la stagione Classica sta entrando nel vivo proprio ora, e Dubawi (Dubai Millennium) lo troviamo al 15° posto. Comunque, le classifiche complete le trovate seguendo i link, gli stalloni sono posizionati in ordine di somme vinte dai rispettivi figli. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui