STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 26 giugno 2015

Crisi ippica: La situazione aggiornata a venerdì 26 Giugno. Tutto confermato, sciopero finito.. per ora

Alla fine anche il trotto si è allineato al galoppo rimandando o concludendo di fatto lo sciopero iniziato per metà. Sono stati infatti dichiarati i partenti per sabato a Cesena e domenica a Modena. Solo Napoli, anche per il galoppo, è rimasto fermo sui propri passi. Non ancora dichiarati i partenti del Carena e del Triossi per Capannelle il 29 Giugno, ma probabilmente verranno dati già nella giornata di sabato e domenica. Tutto questo perchè nel frattempo è stato pubblicato il calendario di Luglio senza tagli che erano stati paventati, e senza l'applicazione di tagli che tanto avevano fatto paura quando ne aveva parlato Castiglione qualche giorno fa. 
Il tutto in attesa dell'incontro tra categorie e lo stesso Sottosegretario, previsto per mercoledì 1° Luglio. Ciò non significa che è tutto risolto, ma che temporaneamente anche per smorzare gli animi sia stato dato una sorta di contentino. Il rischio, concreto, è ci si debba fermare verso la fine dell’anno, o anche prima, in assenza di risorse al momento tutte da definire e da reperire.
Il calendario e tutti i comunicati aggiornati sono stati pubblicati sul sito ufficiale del Ministero nella sezione dedicata all'ippica, cliccando su questo LINK
A Luglio ci saranno le corse al galoppo a Varese (7 giornate), Merano, Livorno (6 giornate), Grosseto (5 giornate), Corridonia (4 giornate), Tagliacozzo (4 giornate), Napoli (6 giornate), Siracusa (2 giornate).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui