STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 28 giugno 2015

Irlanda: Jack Hobbs conferma il Derby inglese strapazzando i rivali nell'Irish Derby. Obiettivo Arc in autunno

Sono i due migliori 3 anni d'Europa. Uno è Golden Horn (Cape Cross), vincitore di Derby di Epsom G1, l'altro è Jack Hobbs (Halling) il quale, senza tra i piedi il rivale numero 1, ha fatto benissimo quello che deve fare un numero 2 della stagione. Ha vinto una Classica con del buono in mano risolvendo l'Irish Derby G1 al Curragh per i colori Godolphin ed il training di John Gosden che mai aveva vinto questa corsa. Con in sella William Buick ha atteso paziente dietro Storm The Stars (Sea The Stars) e Giovanni Canaletto (Galileo), volandoli via in poche folate e confermando il pieno il risultato di Epsom, con i due piazzati alle sue spalle allora, ed adesso. Dominato il Derby, per ben 5 lunghezze di margine, si pensa al futuro. Tra l'altro, curiosamente allevato dal Minster Stud, di proprietà del Champion Jockey Willie Carson, alla seconda vittoria Classica da allevatore dopo Minster Son (Niniski) che vinse il St Leger del 1988. Per Jack Hobbs, annunciato anche da noi come un prospetto interessantissimo, ha cominciato a correre per i colori di Rachel Hood, la moglie di Gosden, prima dell'acquisto da parte di Godolphin. Si tratta di un figlio di Halling (Diesis), già padre dei vincitori di G1 Cavalryman, Cutlass Bay ed Empoli. Jack Hobbs, che prende il nome del giocatore di cricket inglese meglio conosciuto come “The Master”, è cresciuto corsa dopo corsa. IL VIDEO DELL'IRISH DERBY QUI. Per quanto riguarda il futuro si tratta di un cavallo che ha il programma abbastanza aperto, ed un obiettivo reso noto potrebbe essere quello dell'Arc de Triomphe G1 nella prima domenica di Ottobre. 
In giornata c'erano anche le Railway Stakes G2, vinte da Painted Cliffs (Canford Cliffs) che ha regalato a suo padre, un first crop sire, la prima vittoria a livello di Gruppo per un suo figlio. Battuto Rockaway Valley (Holy Roman Emperor) con al terzo Log Out Island (Dark Angel). 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui