STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 17 luglio 2016

Germania: L'italiano #Kaspersky trionfa a Dusseldorf con Umberto Rispoli in sella! Battuto Pas de Deux

Grande soddisfazione italiana in Germania. A Dusseldorf Kaspersky (Footstepsinthesand) ha vinto alla grande il Meilen Trophy G2 (1600 metri da 70,000 euro) con Umberto Rispoli in sella, per il training di Endo Botti ed i colori della Nuova Sbarra. Kaspersky, reduce dalla vittoria nel Vittadini G3 a San Siro di ritorno sul tema del miglio, ha saputo confermarsi seguendo l'andatura di Waldpark, superandolo all'ingresso in retta, subendo l'attacco di Pas de Deux (Saddex) e ripartendo di slancio con tanto di esultanza di Umbertino sul traguardo. Terzo è arrivato Drummer (Duke Of Marmalade) mentre solo un quarto posto per Diplomat (Teofilo) che a Maggio vinse il Presidente della Repubblica G2 battendo, tra gli altri, anche Kaspersky ma con quest'ultimo che non aveva avuto una condotta tattica favorevole. Per Kaspersky era la 12° vittoria in carriera, la quarta a livello di Gruppo dopo il doppio nel Vittadini e nel Ribot, per la Nuova Sbarra la prima in assoluto all'estero, per l'Italia invece rinverditi i fasti di Worthadd che vinse il Badener Meile G2 di Baden Baden nel 2011 (ma allenato da Sir Mark Prescott), mentre per un successo completamente italiano bisogna risalire a Supreme Commander e poi nel 2001 con Caluki in Listed a Neuss per Luigi e Fabrizio Camici, e nel 1969 con Stratford che vinse il Grosser Preis von Baden per la Ticino, Federico Regoli al training e Carlo Ferrari in sella. Tempo finale di 1m 34,98s, buonissimo come riferimento.
Per Kaspersky si parla ora di obiettivi in Turchia (Topkapi Trophy G2) o in Australia, avendo attratto interessi proprio negli ultimi giorni da parte di compratori down under. Kaspersky è un prodotto dello stallone Footstepsinthesand (Giant's Causeway) e della fattrice Croanda (Grand Lodge) della famiglia di Claba di San Jore, dunque una prospettiva stalloniera anche molto interessante.  IL RISULTATO COMPLETO QUI. IL VIDEO DELLA CORSA QUI.
Seguiranno approfondimenti e video!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui