STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 23 luglio 2016

Inghilterra: Fair Eva prima Stakes Winner per Frankel, favorita delle Ghinee rosa. Time Test emerge a York..

Che fosse buona lo avevamo già capito da tempo, e rispetto a quanto visto sinora è stata anche la cosa più giusta che a vincere la prima corsa Stakes della carriera per l'immenso Frankel (Galileo) tra i suoi prodotti fosse proprio Fair Eva, prodotto dell'allevamento Juddmonte, figlia della buonissima African Rose (Observatory), che è rimasta imbattuta in 2 uscite vincendo ad Ascot le Juddmonte Stakes G3 per 2 anni sui 1200 metri, mostrando una accelerazione poderosa per sottrarsi agli attacchi di Kilmah (Sepoy) ed andandosene per proprio conto. Fair Eva ha risolto con estrema superiorità in 1m 12.54s (fast by 0.06s), da favorita, e con Frankie Dettori in sella per il training di Roger Charlton. Tutta suo padre! Impressionante davvero, qualcosa di non consueto per una puledra di 2 anni.
Di lei si parla ora in ottica Classica con Stan James che l'ha messa a 3/1 nell'antepost delle 1000 Ghinee del prossimo anno, con Ladbrokes invece rimasto più tiepido facendola scendere a 6/1 da 10/1 per la Classica rosa. Per Roger Charlton si tratta di una cavalla estremamente professionale ed ha aggiunto che probabilmente correrà le Moyglare Stud Stakes G1 dell'11 Settembre sui 7 furlongs. IL VIDEO DELLE JUDDMONTE STAKES QUI.
Pochi minuti dopo a York sono andate in scena le York Stakes G2 sui 2092 metri, significa che è la preparazione ad hoc per le Juddmonte International Stakes G1, risolte lottando per il compagno di colori di Fair Eva Time Test (Dubawi) con Pat Smullen a bordo, nei confronti di Mondialiste (Galileo). IL VIDEO DELLA CORSA QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui