STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 14 aprile 2016

Tattersalls Craven Breeze Up Sale: Un figlio di The Factor è il top del 2° giorno. Movimento globale £8,641,500 (-13%), ma con meno cavalli nel ring.

Anche il day 2 delle Tattersalls Craven Breeze Up Sale è terminato. Gli highlights della seconda sessione ve li raccontiamo in breve. Le statistiche parlano di un 2016 che ha visto 107 cavalli offerti (nel 2015 erano 121) con 78 venduti contro i 96 dell'anno precedente ed un movimento totale £8,641,500 (-13%) in calo apparentemente, ma va considerato che quest'anno erano meno cavalli venduti. La media infatti parla di £110,788 (+8%) ed il mediano a £77,500 (+9%). La risposta è stata comunque notevole, prezzi altissimi ed acquirenti da tutto il mondo tra cui Hong Kong, regione del Golfo etc. Il top price assoluto è rimasto l'Invincible Spirit di cui parlavamo ieri (CLICCA QUI PER VEDERE IL REPORT DEL DAY 1), mentre nel secondo giorno il top price è stato quello che si è mantenuto poi secondo prezzo più alto della sessione. Gli anni precedenti a realizzare il top price furono due figli di War Front, stavolta è stato The Factor (War Front), i cui primi figli debutteranno quest'anno, stallone che funziona alla Lane's End Farm in Kentucky, che ha visto battere l'offerta migliore per uno dei suoi rappresentanti nel Breeze a 350,000gns per i quali è stato aggiudicato, dopo lotta con molti agenti, a McCalmont il quale ha dichiarato di aver acquistato per conto di Coolmore e Barbara Banke della Stonestreet Stables. Il grigio tornerà in America. Ma c'è molto interesse sui figli di The Factor che hanno realizzato bellissimi breeze finora. The Factor in corsa era allenato da Bob Baffert, ed è stato forse il miglior figlio di War Front sulla sabbia. 
Altro prezzo interessante è stato per il Lot 131 che ha realizzato £340,000, un figlio di Exchange Rate (stallone deceduto tre mesi fa), acquistato dalla Blandford Bloodstock dopo lotta con Nicolas De Watrigant per la Al Shaqab Racing. Il profit più alto della sessione lo ha fatto John Collins della Brown Island Stables, con l'acquisto di un maschio da More Than Ready per $17,000 in America, e rivenduto al breeze per 300,000gns spesi da Charlie Gordon-Watson, per Ed Dunlop ed un nuovo cliente. Il Lot 72, il primo figlio di Frankel al breeze up, prodotto della fattrice Noahs Ark (Charnwood Forest), è stato venduto a £100,000 a John Dance. Non è stato un bel segnale...
Per il resto ecco il leading vendors: Mocklershill 7 925,000, Oak Tree Farm 4 770,000, Bansha House Stables 8 680,000, Lynn Lodge Stud 6 679,000, Tally-Ho Stud 4 580,000. Ecco invece gli acquirenti migliori: C Gordon-Watson Bloodstock 7 802,000, Rob Speers 4 775,000, Blandford Bloodstock 4 630,000, Jamie McCalmont 2 580,000, Hillen & Ryan 2 520,000.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui