STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 11 aprile 2016

Roma: Evil Spell ancora lei nel Carlo Chiesa; #Kaspersky rifinisce alla grande verso il Repubblica, doppio nel Natale di Roma. A Milano #Presley verso il Derby Italiano, domina il Lodi Vecchio

Come un anno fa, più di un anno fa. Il Carlo Chiesa Lr ed il Natale di Roma Lr, hanno avuto lo stesso medesimo risultato del 2015 con gli stessi attori protagonisti. Nel Carlo Chiesa Lr trofeo Jill Prat (offerto dalla famiglia Cipriani) quest'anno declassato allo status di Listed, è stato dominato ancora meglio dello scorso anno ancora con Evil Spell (Dutch Art). Nel 2015 la femmina della Razza Latina regalò a Carlo Fiocchi la vittoria numero 2000 in carriera mentre quest'anno, e 170 vittorie dopo, si è espressa con modalità diverse ma altrettanto efficaci prendendo subito lo steccato e non lasciandolo mai, accelerando progressivamente finendo in 1.08.92, con 3 lunghezze di margine nei confronti della Nuova Sbarra Stright Way (Distant Way) sempre per lo stesso training, ma a Roma coadiuvati da Giorgio Pucciatti. Terza una sfortunata Disappointing (Excellent Art), che era allenata da Endo Botti fino a Dicembre, migliorata tantissimo e capace di fornire un grandissimo finale nonostante una partenza incerta nella quale ha perso diversi metri, recuperando molto dalle retrovie. Alla fine sono emerse le anziane, mentre le 3 anni si sono inabissate. La migliore è stata l'importata Four’s Company (Fast Company), quarta, che al debutto italiano dopo i trascorsi inglesi ha capitalizzato un miglioramento ribaltando il riferimento del Sinni dove era finita alle spalle di Beauprove e Catalina Bay, finite nelle retrovie. 
La vincitrice, che ora potrebbe affrontare i maschi nel Tudini G3 di Maggio sempre sui 1200, è allevata dall'Azienda Agricola Rosati Colarieti,è il primo prodotto della fattrice Yajala (Fasliyev), velocissima in corsa e capace di vincere 7 corse sul tema dello sprint. Attualmente ha un foal da Society Rock (Rock of Gibraltar). IL VIDEO DEL CARLO CHIESA QUI.
Stessi premiati sul palco del Natale di Roma. Lo scorso anno vinse Kaspersky, come nel 2016, con il figlio di Footstepsinthesand (Giant's Causeway) capace di costruirsi l'andatura da solo, allungando poco prima dell'ingresso in retta e controllando dai 400 finali fino a casa sotto la spinta ancora di Carlo Fiocchi, decelerando molto nella parte finale anche per mancanza di avversari di livello pari. Preparato al meglio un tilt nel Premio Presidente della Repubblica G2, che si disputerà quest'anno sui 1800 metri, una distanza comunque alla portata del Champion Miler italiano. Nell'occasione Kaspersky ha battuto Clockwinder (Intikhab). 
Kaspersky è il quarto stakes winner per la fattrice Croanda (Grand Lodge), ora scomparsa, che ha un 2 anni femmina da Henrythenavigator (Kingmambo). IL VIDEO DEL NATALE DI ROMA QUI. NB: LE FOTO DI ROMA SONO GENTILMENTE FORNITE DA DOMENICO SAVI, info domenicosavi@gmail.com.
A Milano si è disputato un test in chiave Derby Italiano nel Lodi Vecchio. A vincere con il piglio del cavallo buono è stato Presley (Gladiatorus), vittorioso nelle ultime 2 uscite (al debutto ha perso dal buon Don Aurelio (Frozen Power), capace di tenere ad una lunghezza e mezza il favorito Vettori Rules (Aussie Rules). Il vincitore un homebred della Quafin, è mezzo fratello di Papetti (Shantou) che finì terzo nel Derby Italiano 2008, l'ultimo di G1 che fu vinto da Cima De Triomphe (Galileo). IL VIDEO DEL LODI VECCHIO QUI.
NB: LA FOTO DI MILANO E' GENTILMENTE FORNITA DA NICOLA LAGIANNELLA, INFO: turfmilano@yahoo.it

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui