STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 29 maggio 2015

Di tutto un pò: Ecco le news dal mondo del turf in Europa negli ultimi giorni...

Dal punto di vista estero tante le news degli ultimi giorni. A partire dal fatto che siamo in attesa di capire cosa farà Coolmore con Found (Galileo) la quale sembra possa essere supplementata nel Derby di Epsom G1 al costo di £75,000. Il gruppo irlandese quest'anno non ha un primaserie dichiarato sulla distanza tanto che non sono stati sciolti nemmeno i dubbi sulla partecipazione o meno di Gleneagles (Galileo) al blue ribbon. Cosa difficile comunque per un cavallo che sembra un miler fatto e finito.
La cara vecchia europa quest'estate sarà molto più seguita da rappresentanti internazionali tanto che ci sono giapponesi interessanti iscritti alle Juddmonte International Stakes, poi ve ne parleremo più a tempo debito. 
Ieri ad Haydock doppietta per Frankie Dettori sempre più in forma, ma la notizia che lo riguarda è riferita a California Chrome (Lucky Pulpit) che sta rifinendo la condizione in vista delle Prince Of Wales's Stakes G1 di Ascot dove affronterà l'erba europea per la prima volta. In America ci ha vinto un Grade 1 ma contro cavalli di gran lunga inferiori ai vari Free Eagle, Al Kazeem, The Grey Gatsby che sono in cima all'antepost. Comunque il cavallo di Art Sherman, appoggiato a Newmarket da Rae Guest, sta lavorando con profitto dopo la campagna di Meydan. Chissà cosa combinerà!? Intanto ad Ascot è confermata la presenza di Able Friend (Shamardal) secondo le parole del suo allenatore rilasciate al sito Racing Post.
Giovedì a Sandown belle corse: Nelle Brigadier Gerard Stakes G3 (VIDEO QUI) il John Gosden Western Hymn (High Chaparral)ha battuto il front runner Arab Spring in un finale thrilling. Mentre tra i puledri un altro sparo per King Of Rooks (Acclamation) (VIDEO QUI) per Richard Hannon che ha fatto su ele National Stakes Lr vincendo per 5 lunghezze. Si tratta di un velocissimo prodotto della italiana Slap Shot (Lycius), allevato dalla Valle Falcone, che dopo una seconda in carriera straripante ha replicato convincendo ancora di più: ora potrebbe puntare alle Coventry Stakes G2 o meglio alle Norfolk Stakes G2 per stessa ammissione del suo team.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui