STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 12 maggio 2015

Francia ed Inghilterra: Goken emerge nel Texanita, a Windsor rientra bene Shifting Power.. obiettivo Vittadini G2?

Il nostro viaggio intorno all'Europa si condisce anche di quello che è accaduto ieri a Maisons-Laffitte dove nel Prix Texanita sui 1100 metri, alla prima edizione di G3 dopo la promozione (loro si..) dallo Status di Listed dallo scorso anno, è stata vinta in lotta dal buon Goken (Kendargent) nei confronti di Finsbury Square (Siyouni) sul quale c'era Cristian Demuro, con Volatile (Strategic Prince) giunto al terzo posto mentre nulla da fare per il tentativo di Avabin (Amadeus Wolf), vincitore di una bella condizionata a Roma, che non è mai riuscito ad entrare nel vivo della prova arrivando nelle retrovie. Questa corsa, nella quale lo scorso anno Harlem Shake è giunto terzo con Farmah poi vincitrice di Aloisi G3 quarta, è sempre stata un ottimo trampolino di lancio per i velocisti di 3 anni. Il risultato ed il fotoracconto della corsa cliccando QUI.
Non pensiamo Goken possa venire in Italia, ma i piazzati magari si. Il figlio di Kendargent, vincitore di Prix du Bois e piazzato quarto di Prix Robert Papin G2 e Morny G1, aveva in sella Olivier Peslier. Quanto agli italiani va detto che Conquistadorkitten (Kitten's Joy), portacolori Ramsey allenato da Gianluca Bietolini che era in odore di Derby italiano, non si è piazzato nel Prix de Beaumesnil Handicap nella prima corsa della giornata. In una prova per puledri vinta con stile da Venecia Style (Desert Style), quarta è arrivata Cajula (Rock Of Gibraltar), prodotto della fattrice Coco Demure (Titus Livius) che vinse il Criterium Aretuseo a Siracusa per i colori della Waldeck che ne detiene ancora la proprietà. Cristophe Soumillon ha vinto in sella ad Ashlan (Dansili) una bella condizionata dominata per 7 lunghezze, per un cavallo che sui 2000 metri ha fatto il vuoto. Si tratta di un prodotto della fattrice Ashalanda (Linamix). Quanto ai fantini italiani, anche Umberto Rispoli ha sfiorato la vittoria arrivando secondo in una reclamare. 
In Inghilterra il Richard Hannon Shifting Power (Compton Place) ha vinto da favorito le Royal Windsor Stakes Lr sul miglio per rifinire la condizione in vista di qualcosa di interessante. Duplice piazzato Classico, ha le iscrizioni aperte ed una riguarda il Vittadini G2 di fine mese a San Siro (PDF ISCRITTI QUI). I miler ancora più forti invece hanno ufficializzato alcuni programmi: Gli eroi classici Night Of Thunder (Dubawi) e Karakontie (Bernstein) dovrebbero correre le Al Shaqab Lockinge Stakes G1 sul miglio di Newbury da £350,000. Anche la duplice vincitrice di G1 Integral (Dalakhani) è in corsa.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui