STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 4 gennaio 2018

Dubai: L'11 Gennaio inizia il Carnival da Meydan. Ecco le date ed i 132 cavalli invitati. La Dubai World Cup il 31 Marzo

Il Meydan Group ha reso noto la lista dei cavalli accettati per il Dubai World Cup Carnival 2017, che avrà ufficialmente inizio giovedì 11 Gennaio a Meydan e si protrarrà fino al 31 Marzo 2018, data della Dubai World Cup G1 con $10 milioni in palio. Anche se a Meydan si corre già il 4 Gennaio, le tappe del Carnival saranno quelle dell'11 Gennaio con il Primo Round del Maktoum Challenge G2 sul miglio, poi le Singspiel Stakes G3 sui 1800 metri in erba. Si correrà poi, a Gennaio, anche il 18, 25, e 26 (a Jebel Ali). A Febbraio le date sono quelle del 1, 8,15, 17, 22. A Marzo si correrà il 1, il 10, il 17 ed il 31 appunto con la kermesse milionaria. Più sotto daremo le date con le corse in programma, in questa sede invece intendiamo dare menzione dei cavalli invitati. Sono 132 i partecipanti in lizza, qualora accettassero, appartenenti a 15 nazioni. Sono 14 vincitori di G1 invitati, ma poi tante altre stelle che dovranno spartirsi il bottino da US$10,870,000 in premi, chiaramente escludendo la data del 31 Marzo che da sola offrirà molto di più. In totale saranno 10 convegni,  61 corse per i PSI e 4 prove di Gruppo per i PSA.
Tra gli invitati ci sono nomi di spicco come Vazirabad (Manduro), che ha già vinto 2 volte da Dubai Gold Cuo G2 e cerca uno storico tris a 6 anni. Tra gli altri nomi di spicco internazionale c'è Whisky Baron per Brett Crawford dal Sudafrica, un paese che offrirà una bella vetrina anche per il vincitore del Derby sudafricano Al Sahem, il guerriero da G1 Sanshaawes e Noah From Goa, già vincitore dello Zabeel Mile.
Tra i nomi europei tornerà in voga quello di Talismanic dopo l'affermazione nella Breeders’ Cup Turf ed il secondo dietro ad Highland Reel nella Hong Kong Cup. Invitati anche Cloth of Stars, Trais Fluors e Thunder Snow. David Simcock è stato invitato per Sheikhzayedroad, Desert Encounter, Lightning Spear ed Arod. L'Australia potrebbe essere rappresentata da David Hayes con lo sprinter Faatinah e Music Magnate. Dalla Norvegia invitato Niels Petersen con 11 cavalli, dall'Inghilterra i soliti Richard Hannon, Andreas Woehler, Paul Midgley, Jamie Osbourne, David O’Meara, Marco Botti, Karl Burke, Charlie Fellowes e Richard Fahey. Dall'Italia quest'anno non ci sarà nessun rappresentante invitato.
Cambiamenti ce ne sono stati. Per esempio le Singspiel Stakes G3 della giornata di apertura sono diventate di G3, I velocisti pure hanno varie opportunità come quella delle Dubawi Stakes diventate G3 e Meydan Sprint salito a G2. La lista delle corse con la data ed il nome è la seguente: Jan. 11 Maktoum Challenge-R1-G2 1600m, Singspiel S.-G3 1800mT. Jan. 18 Dubawi S.-G3 1200m. Jan. 25 Cape Verdi S.-G2 1600mT. Jan. 26 Jebel Ali Mile-G3 (Jebel Ali) 1600m. Feb. 1 Al Fahidi Fort S.-G2 1400mT, Al Rashidiya S.-G2 1800mT. Feb. 8 Maktoum Challenge-R2-G2 1900m, UAE 1000 Guineas-Listed 1600m. Feb. 15 UAE 2000 Guineas-G3 1600m. Feb. 17 Balanchine S.-G2 1800mT, Firebreak S.-G3 1600m. Feb. 22 Dubai Millennium S.-G3 2000mT, Meydan Sprint S.-G2 1000mT, Zabeel Mile-G2 1600mT. Mar. 1 Curlin H.-Listed 2000m, Meydan Classic S.-Listed 1600mT, Nad Al Sheba Trophy-G3 2810mT, UAE Oaks-G3 1900m. Mar. 10 (Super Saturday) Al Bastakiya S.-Listed 1900m, Burj Nahaar S.-G3 1600m, Dubai City of Gold S.-G2 2410mT, Jebel Hatta S.-G1 1800mT, Mahab al Shimaal S.-G3 1200m, Maktoum Challenge-R3-G1 2000m, Nad Al Sheba Turf Sprint (Cond.) 1200m, Mar. 17 Abu Dhabi Championship-G3 (Abu Dhabi) 2200mT. 
E poi, chiaramente, la notte della Dubai World Cup con le seguenti corse in programma: Dubai Kahayla Classic GI (for purebred Arabians), Al Quoz Sprint GI, Godolphin Mile GII, Dubai Gold Cup GII, UAE Derby GII, Dubai Golden Shaheen GI (part of the Global Sprint Challenge since 2012), Dubai Turf GI (was part of the Asian Mile Challenge), Dubai Sheema Classic GI, Dubai World Cup GI.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui