STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 30 gennaio 2018

Italians ad Oriente: Mirco Demuro premiato come miglior percentuale nel 2017 (25,7%). Dario Vargiu torna in Giappone

In questa sede facciamo il punto della situazione di fantini (soprattutto) e cavalli impegnati all'estero, con una chiave tutta italiana ovviamente. La prima news ci arriva da Oriente, in particolare in Giappone, dove in seguito ad una cerimonia per la consegna degli "award" dell'anno 2017, Mirco Demuro è stato premiato come miglior fantino della stagione in termini di percentuale di vittorie del 25,7%, in assoluto la migliore di tutti i suoi colleghi. Ovviamente premiato anche Lemaire, vincitore del titolo per numero di affermazioni (199) e somme vinte (4,146,220,000 Yen). A proposito di titoli, ovviamente l'Horse of The Year è stato Kitasan 
Black (Black Tide), entrato in razza dopo una cerimonia d'addio alle corse spettacolare, solo come i giapponesi (in stile americano) sanno fare.
Quest'anno Mirco ha cominciato forte tanto che ha già 13 vittorie nel 2018 nel JRA, dopo una doppietta a Kyoto domenica, ed è adesso il leader della classifica sebbene in coppia con Hironobu Tanabe. Mirco, che ha parlato con noi di Mondoturf in occasione di un suo breve soggiorno italiano ad inizio Gennaio, ha spiegato che non sarà facile mantenere la testa concentrata tutto l'anno e come al solito molto dipenderà dai cavalli che gli verranno affidati. Ma ci proverà fino in fondo. Altre corse importanti nel weekend, da seguire, sono le Tokyo Shimbun Hai G3 ed il Kisaragi Sho (NHK Sho) G3. 
Fra qualche giorno arriverà a fargli compagnia anche Dario Vargiu che otterrà una licenza provvisoria per montare dal 5 Febbraio in poi, fino a metà Marzo almeno e al massimo, perchè poi dovrà tornare in Italia per onorare il contratto con la Effevi che gli permetterà di essere un uomo in vista nella stagione 2018 in vista classica. La sua stagione potrebbe subito iniziare bene in Giappone perchè di lui si dice che abbia già ottenuto un ingaggio pesante in vista del Kyoto Kinen G1 del 11 Febbraio. Siccome Cristophe Patrice Lemaire è stato squalificato per qualche giornata a causa di monta pericolosa, Dario è il candidato a montare il campione Rey De Oro (King Kamehameha), vincitore del Tokyo Yushun (Japanese Derby) G1 quest'anno. Un bel colpo, o come dice Dario..."Un missile di benvenuto". Speriamo bene. Dario oggi sarà a Cagnes per montare un cavallo di Antonio Peraino.
A proposito di italiani all'estero domenica ad Hong Kong c'è stata una coppia di G1, ma in particolare nella The Stewards' Cup G1 vinta da Seasons Bloom, quinto è arrivato il miglior cavallo italiano nel mondo attualmente, cioè Beauty Only (Holy Roman Emperor). Quarto Umberto Rispoli su Southern Legend a 75/1!
Qualche giorno fa a a Doha ritorno alla vittoria per Pierantonio Convertino, con Shabbab in un handicap “class 3” portando a 13 i suoi successi nella stagione. Stessa cosa per Carlo Fiocchi che con Chanson du Soleil ha vinto un handicap sui 1700 metri ottenendo la sua sesta vittoria in stagione. La sua campagna Qatariota si può dire conclusa con il ritorno in Italia fisso da qui in avanti (contratto con la Blueberry) ma probabilmente tornerà a Doha per le ricche corse del 23 e 24 Febbraio, per le quali ha ricchi ingaggi.
Concludiamo la suite di informazioni raccontando dell'ennesima vittoria per Antonio Fresu ad Abu Dhabi, ed era la numero 17 nella trasferta.
Se ci siamo persi qualcosa, possibile visti i tanti impegnati fuori, siete pregati di comunicarcelo per inserirlo prontamente.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui