STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 14 gennaio 2018

Giappone: Che inizio per Mirco Demuro, sestuplo a Kyoto! Vince le prove più importanti, incluso il Nikkei Shinshun Hai!

Magia! Il 2018 di Mirco Demuro, dopo una pausa rigeneratrice tra Roma e Milano, è cominciato con un grandissimo sestuplo di vittorie maturate nella domenica di Kyoto. Il jockey italiano, reduce da una stagione strepitosa appena conclusasi nel 2017, ha ricominciato laddove aveva lasciato. Vincendo a ripetizione, come una mitraglietta: ta-ta-ta-ta-ta-ta!
E pensare che il 2017 si era concluso con 171 vittorie ed il secondo posto in coabitazione con Keita Tosaki nel circuito JRA, a parecchie lunghezze da Christophe Lemaire che ha vinto invece 199 corse e al quale, Mirco, pare abbia proprio lanciato la sfida anche in questo 2018!
Nel 2017 aveva ottenuto anche 19 vittorie in pattern (1 a livello di G1 locale nel circuito NRA con Le Vent Se Leve) e 5 vittorie al massimo livello in Giappone, dove oramai è diventato un califfo. Dopo le 2 vittorie ad inizio anno ecco le 6 di questa domenica che fanno lievitare il conto a 8 affermazioni generali nell'anno e parziale testa della classifica JRA presa in coabitazione con Keita Tosaki.
Sei vittorie in un giorno, un record per lui in Giappone, ottenute grazie a 6 affermazioni distinte e separate con la ciliegina sulla torta del sigillo nell'unica prova di gruppo della giornata, il Nikkei Shinshun Hai (Grade 2 Handicap) (4yo+) (Turf) G2 per cavalli anziani sulla distanza del miglio e mezzo con 109,520,000 Yen di dotazione in sella a Perform a Promise (Stay Gold) per conto di Hideaki Fujiwara ed i colori della Sunday Racing Co. Ltd. Perform A Promise è un sei anni che è stato autore di una grandissima rincorsa utile per andare a beffare sul palo Lord Vent d'Or (Daiwa Major) e Ganko (Nakayama Festa). Perform A Promise è un cavallo che ha ritrovato la verve di un tempo inanellando una serie di prestazioni positive in questa fase della stagione. Ha finito il 2017 con una affermazione nelle Grateful Stakes di Nakayama, e poi è arrivata la vittoria a livello di G2 ma in handicap. IL RISULTATO COMPLETO QUI. IL VIDEO DEL NIKKEI SHISHUN HAI QUI.
Le altre affermazioni sono arrivate, in ordine cronologico, con Chaitagne (Transcend) per Hiroshi Miyamoto ed i colori della North Hills Co. Ltd., poi con Omega Perfume (Swept Overboard) per Takayuki Yasuda ed i colori di Reiko Hara ed ancora con Mikino Trumpet (Transcend) per Yuki Ohashi ed i colori di Hisakazu Taniguchi. Senza dimenticare che c'erano altre 2 corse di un certo livello nel pomeriggio e Mirco se l'è messe in saccoccia: Ha vinto le Miyabi Stakes da 36,530,000 Yen con Cafe Ryujin (Manhattan Cafe) per Yuji Wada e Kyoko Nishikawa e poi le Kobai Stakes da 34,990,000 Yen con Molto Allegro (Speightstown) per Ryo Takei e Chizu Yoshida, tutto questo prima dell'epilogo in pattern come al solito di grandissimo livello. Un sestuplo da 8.964 contro 1!
L'INTERVISTA IN GIAPPONESE A MIRCO DEMURO DOPO IL SESTUPLO CLICCANDO SU QUESTO LINK.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui