STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 19 gennaio 2018

Meydan: #Comicas vince le Dubawi Stakes con stile. Il resto del pomeriggio nel Carnival dubaiano con i video nel report

A Meydan è andato in scena un convegno interessante imperniato sulle Dubawi Stakes G3 sui 1200 metri, vinte in maniera risolutiva da un cavallo riuscito a ribaltare un riferimento recente. Si tratta del Charlie Appleby-trained Comicas, un 5 anni da Distorted Humor (Forty Niner) che ha battuto bene il favorito Muarrab (Oasis Dream) in una corsa con molta andatura nella prima parte ma finendo come una folgore dalle retrovie, dando appuntamento a qualcosa di più importante nel corso del Carnival. Al terzo posto il califfo locale Reynaldothewizard (Speightstown), finito bene dall'interno. Comicas lo scorso anno era giunto secondo nel Dubai Golden Shaheen G1, poi terzo nelle Duke of York Stakes G2. Quest'anno aveva ricominciato con un piazzamento nella Listed Garhoud Sprint, vinta da Muarrab. IL VIDEO QUI.
In apertura di pomeriggio, nelle UAE 1000 Guineas Trial Sponsored By Al Maryah Island (Conditions) (Fillies) (Dirt), bel duello a fruste alzate tra Rayya (Tiz Wonderful) e Winter Lightning (Shamardal), risolto da quest'ultima da controfavorita per Saeed Bin Suroor ed in sella Pat Cosgrave.
Le altre a 10 lunghezze. La vincitrice aveva debuttato con un promettente secondo posto in Ottobre a Newmarket, ed ha vinto la prima in carriera a Meydan. Si tratta di una sorellastra del campione Thunder Snow (Helmet), tramite la mamma Eastern Joy (Dubai Destination). IL VIDEO QUI.
Da segnalare in giornata il Mubadala Global Trophy (Handicap) (Turf) sui 2000 metri, vinto dal sudafricano Light The Lights (Western Winter), allenato da Mick De Kock e di proprietà di Sheikh Mohammed Bin Khalifa Al Maktoum, con un pezzo di bravura da parte di Cristophe Soumillon. IL VIDEO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui