STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 13 febbraio 2018

Italians in giro per il mondo: Prima vittoria per Dario Vargiu, 20° per Demuro. Vittorie per Riccardi, Tellini e Demurino

La rubrica italians, una delle più attive in un periodo lento. La notizia è sponsorizzata dalla NBF LANES Linea Horse. Maggiori informazioni sul sito http://www.nbflaneshorse.com/.
Abbiamo parlato dei risultati in Giappone in questo weekend che però è stato anche più lungo del solito. Martedì si è corso a Kokura, in un recupero di un convegno annullato lunedì, ed è arrivata la prima vittoria di Dario per questo scorcio di 2018 grazie a Taisei Trail (Heart's Cry), allenato da Yoshito Yahagi per i colori di Seiho Tanaka. Lunedì appunto, per concludere il weekend lungo, ha vinto anche Mirco Demuro in sella a One to One (Deep Impact) e quota 20 vittorie in stagione raggiunta, sempre più leader del circuito JRA in questa prima fase. E domenica c'è il primo G1 della stagione con le February Stakes di cui parleremo fra qualche giorno. 
Rimanendo in Oriente diamo conto della seconda vittoria in Corea del Sud per Luigi Riccardi, a segno in un handicap di Classe 1 sui 1200 metri in sabbia con il 7 anni Choegang Schiller, favorito della corsa, montato da Djordje Perovic, il miglior jockey del circuito che a quanto abbiamo capito lascerà a breve la Corea liberando un posto per altri fantini. Spostandoci un pò più a Sud Ovest di quel continente, arriviamo a Macao dove Marcello Belli continua a sfiorare una vittoria che non arriva. Lunedì in sella a tale Wealthy Emperor si è piazzato secondo.
Tornando ad Occidente, ed in particolare in Francia, da segnalare domenica la prima vittoria in Listed della stagione per Cristian Demuro che ha vinto il Prix de la Californie (Listed Race) (3yo) (Polytrack) in sella alla 3 anni Barkaa (Siyouni) per Fabrice Vermeulen ed i colori di Gerard Augustin Normand. Al momento è a quota 7 vittorie in questo 2018.
In Spagna un pò d'Italia con Max Tellini che ha vinto la sua prima corsa dell'anno, in particolare a Siviglia. Il trainer italiano ha sellato Fashionata (Fast Company), per i colori di Patrizia Rossana Testa, che ha vinto un handicap sui 1800 metri. Da ricordare anche il secondo dell'ex italiano di training Right Connection, secondo in una condizionata categoria C sui 2400 metri che ha visto al terzo posto anche il fantino Alessandro Fiori.
In Inghilterra da segnalare un passaggio di consegne per un ex italiano. Speak In Colours (Excelebration), promettentissimo allievo grigio della Archi Romani, un 3 anni vincitore in Ottobre delle Bet Through The Racing Post App Doncaster Stakes (Listed Race) con Andrea Atzeni,  allevato in casa Agostini e prodotto della fattrice Maglietta Fina (Verglas), è stato venduto privatamente ad un nuovo proprietario per una cifra non resa nota, e sarà allenato per la stagione Classica da Joseph O'Brien. Tuttavia non risultano al momento iscrizioni alle 2000 Ghinee. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui