Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

giovedì, febbraio 01, 2018

Meydan, 2° parte. Il programma del giovedì: Al Rashidiya G2 e Al Fahidi Fort G2 con volti nuovi e vecchie conoscenze

Intanto siamo di nuovo a giovedì ed è una giornata che comincia a salire di tono. Senza fare troppo gli snob oggi ci sono un paio di G2 in palinsesto. Una è l'Al Rashidiya sui 1800 metri e l'altro è l'Al Fahidi Fort sui 1400 metri, entrambe dotate di $250,000. Nell'Al Fahidi Fort Sponsored By DP World-UAE Region in erba torna in pista Championship (Exceed And Excel), 7 anni di Mansoor bin Mohd Al Maktoum con Silvestro De Sousa in sella, che non si vede in pista dal Febbraio scorso quando vinse lo Zabeel Mile G2. Il favorito è il Godolphin D'bai (Dubawi).
L'altra prova è il Al Rashidiya Sponsored By Jebel Ali Port G2 ancora in erba dove il favorito è Benbatl (Dubawi), autore di un vero colpone l'ultima volta a Meydan dando l'idea di essere un cavallo in progresso totale, ed è un peccato che non si stia preservando per l'Europa. Comunque, è favorito ma la sua forma sarà testata dal compagno di training Bravo Zolo (Rip Van Winkle), vincitore di un paio di Listed in Europa, e 2 sudafricani di Sheikh Mohammed Bin Khalifa Al Maktoum allenati da De Kock: Uno è Light The Lights (Western Winter), e lo conosciamo bene a queste latitudini e perchè ormai è un cavallo da Emirati Arabi non essendo più tornato in patria. L'altro è Al Sahem (Silvano), è un 4 anni ed ha vinto il South African Derby G1, quello di Turffontein, e si è piazzato in G1 locali ma è alla prima fuori dai suoi confini. In seguito è infatti arrivato secondo nel e G1 Daily News 2000 e nel G1 Durban July. La monta di Pat Cosgrave rispetto a Soumillon fa pensare sia il secondo di scuderia, ma Mick De Kock spesso ha fatto azioni da volpone ed ha detto che è un genuino cavallo da miglio e mezzo e che dopo la quarantena lo ha visto muoversi bene. Vedremo... Da segnalare che in giornata Antonio Fresu sarà impegnato in 3 occasioni, ma con chances non di primissimo livello apparentemente.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata