Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, febbraio 26, 2018

Pisa San Rossore: Sebastian #Woods vince la 11° edizione della #Ribot Cup. A Mickaëlle Michel una vittoria..

Il jockey britannico Sebastian Woods, 19 anni, è ufficialmente il vincitore della Ribot Cup edizione 2018, giunta alla sua 11° edizione. Il giovane fantino inglese, che monta prevalentemente per Richard Fahey, ha vinto la seconda delle tre corse in programma per la manifestazione in sella a Thecornishassassin (Vale Of York) e poi ha sfiorato l'affermazione anche in sella ad Udine (Red Rocks). 
Il totale complessivo accumulato è stato di 28 punti, grazie ai quali ha battuto Rosario Mangione, vincitore con Windsurf Doda (Shirocco), e Samuele Palladini. La British Racing School aveva selezionato un allievo ancora poco conosciuto, Sebastian Woods, che prima di ieri aveva uno score di vittorie pari al 10% (11 su 105 corse) ed è stato molto interessante vederlo al suo primo confronto internazionale
La Ribot Cup in passato è stata vinta da Andrea Atzeni, per ben due volte. La prima corsa del pomeriggio era stata vinta però dall'astro nascente delle corse francesi Mickaëlle Michel che ha vinto la prima del pomeriggio in sella a Caesar Imperator (Holy Roman Emperor) ma poi non è andata oltre ad un quarto posto nel corso del pomeriggio, venendo anche danneggiata dal collega irlandese Gary Halpin, incappato in 3 giorni di appiedamento.
La jockette francese ha finito la manifestazione al quarto posto. In generale Sebastian Woods nel 2017 ha vinto 11 corse in 82 corse disputate, e quella di ieri era la prima vittoria del 2018.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata