STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 16 dicembre 2018

Agnano: Dario Vargiu e Time To Choose, doppietta nel Premio UNIRE. Primi 4 arrivati tutti da Cenaia

Un-due-tre-quattro, tutte le caselle dei primi posti del Premio UNIRE occupate dal team di Cenaia. Nulla di imprevedibile, anzi, con favorito a segno e controfavoriti ad occupare le altre posizioni.
Troppo più forte Time To Choose (Manduro) che, a distanza di 2 anni, ha vinto di nuovo la Listed di Agnano sui 2250 metri della pista grande, forte di frequentazioni altissime, sebbene con quota fissa in salita, con Dario Vargiu che ha fatto ovviamente quello che deve fare un fantino in sella ad un favorito del genere, dunque seguendo vicino alla testa e poi andare in percussione.
Time To Choose, 5 anni, alla 11° vittoria in 21 corse disputate in carriera, portacolori Effevi ed allenato da Stefano Botti, alla fine ha risolto in scioltezza nei confronti di Frutireu (Casamento), il primo a lanciare la volata all'ingresso in retta, lasciandolo a 2 lunghezze e mezzo di margine con Sir Vales (Vale Of York) che in lotta ha piegato le velleità di Menuhin (Mujahid) invece per il terzo ed il quarto. Il primo degli "umani" è stato Prince Red (Red Rocks), in formissima quinto, e Pythius (Lord Shanakill), giunto sesto. 
Il vincitore è un figlio di Manduro (Monsun) e Penfection (Orpen). In carriera ha ottenuto vittorie a livello di Gruppo nel Premio Presidente della Repubblica G2 e nel Premio Ribot G3.
Poker parziale in giornata per Dario Vargiu, che ha vinto anche la seconda tris, l'ultima e la prima corsa, arrivato a quota 169 affermazioni in stagione, alla 20° corsa Stakes del 2018. Tra l'altro il jockey di Oristano aveva vinto la prima corsa Stakes della stagione proprio in sella a Time To Choose nel Natale di Roma Lr e seconda vittoria consecutiva in questa corsa dopo quella con Chasedown nel 2017, bel modo di festeggiare il rinnovo con il gruppo di Felice Villa. Per Alduino e Stefano Botti, doppietta anche per loro, vittoria numero 204 del 2018. Per la Effevi era la vittoria numero 55 in stagione, con i Dioscuri che comandano a quota 87.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui