STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 8 dicembre 2018

Italians: Cristian Demuro sigillo in G3. Domani Mirco nell'HK Mile. Debutto con 3° per Il Re Di Nessuno in siepi

Per la rubrica italians aggiorniamo i dati dei nostri alfieri in giro per il mondo, partendo dal Giappone, passando per Hong Kong, ripartendo alla volta del Qatar e risalendo fino all'Inghilterra.
  • A Chukyo si è corso il THE CHUNICHI SHIMBUN HAI, un G3 sui 2000 metri per 3 anni ed oltre, vinto da Cristian Demuro in sella a Gibeon (Deep Impact) per Hideaki Fujiwara ed i colori della Shadai Race Horse Co. Ltd., dimostrando come i fantini europei abbiano quel qualcosa in più. Quando sembrava tutto finito, solo con l'aiuto della spinta, è andato a riprendere fin sul palo Shonan Bach (Stay Gold) sul quale Katsuma Sameshima è riuscito a perdere una corsa incredibile. Per Cristian una doppietta in giornata a Chukyo, mentre fratello Mirco che domenica sarà impegnato ad Hong Kong, ne ha vinta una ad Hanshin, nello stesso palcoscenico sul quale Joao Moreira ha piazzato un terrificante poker. Domenica ad Hanshin ci sarà il G1 per femmine di 2 anni e Cristian monterà la favorita Danon Fantasy (Deep Impact).
  • Rimanendo ad Hong Kong ricordiamo come domenica ci saranno le International Races da Sha Tin all'alba italiana. Noi cercheremo di dare conto. Tra le corse anche Mirco Demuro impegnato nel Hong Kong Mile G1 in sella a Persian Knight (Harbinger), contro 13 avversari di cui alcuni europei ed alcuni locali, tra cui Beauty Only (Holy Roman Emperor), allevato dalla famiglia Parri. Il programma di corse della giornata cliccando QUI
  • Sempre ad Hong Kong Umberto Rispoli non ha pescato monte nelle 4 corse internazionali ma ha comunque 4 ingaggi. Qui sotto una intervista a lui riservata dal canale locale. 
  • In Qatar giovedì positivo tutto sommato per Carletto Fiocchi che ha ottenuto un paio di secondi posti di cui 1 in Listed nella AL SAFLIYA CUP per i PSA con Otwo (Medaglia D'Oro) per H.H Sheikh Mohammed Bin Khalifa Al Thani ed il training di Stefano Ibido. Questo è un cavallo tra i migliori a livello locale sul miglio e mezzo, ed il rientro è stato positivo. Dunque possibile rivederlo più avanti nel mese nelle corse importanti del periodo del festival Qatariota.
  • In Inghilterra venerdì, in particolare a Sandown, ha debuttato con un terzo posto in ostacoli Il Re Di Nessuno (Azamour), un 3 anni ex di Grizzetti che ha corso anche il Derby, che ha sperimentato bene la specialità nel Simon Jennings Memorial Introductory Juvenile Hurdle correndo discretamente. Il Re Di Nessuno, acquistato da Marco Bozzi originariamente per €12,000, è stato rivenduto per €80,000 alle aste di cavalli in allenamento di Arqana in Luglio. Attualmente è allenato da Gary Moore per i colori di Ashley Head & Garry Dreher.
Qualche notizia potrebbe esserci sfuggita, ma sarà nostra cura aggiornare il post anche grazie alle Vostre segnalazioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui