STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 14 dicembre 2018

Italians: Quattro vittorie in Francia tra Chantilly e Tolosa. Hong Kong, Qatar e Dubai news sui nostri..

Apriamo la rubrica italians con 4 successi tricolore in Francia nella giornata di giovedì che hanno reso il pomeriggio per certi versi indimenticabile. Chiaramente qualora ci fossimo dimenticati di qualche italiano impegnato all'estero, ricordatecelo pure... Post in continuo aggiornamento settimanale.
  • A Chantilly ha cominciato Andrea Marcialis che ha vinto prima il Prix de la Piste Sea Bird - Classe 2 - A conditions - 28 000 € - 1900m - 15 Partants - Sable fibré grazie a Checkpoint Charlie (Foxwedge) con in sella Stephane Pasquier, e poi con Gran Pierino (Montalegre) per Paolo Ferrario della scuderia Fert nel Prix de la Piste d'Avilly - Course E - Handicap divisé - Réf. : 29.5 - 19 000 € 1500m - 17 Partants - Sable fibré. Nel 2018 ha ottenuto così 24 vittorie, record personale superato abbondantemente.
  • Sempre a Chantilly, ma stavolta per Alessandro e Giusebbe Botti, altra bella vittoria in altro affollato handicap per il 5 anni Monteverdi (Kyllachy), di proprietà della Millennium Horses, un gruppo con base toscana, che ha vinto il Prix de l'Enguerande - Course E - Handicap divisé - Réf.  : 26.5 - 23 000 € - 1500m - 17 Partants - Sable fibré da cofavorito. Per i Botti di Francia sono ora 40 le vittorie in stagione.
  • A Tolosa invece è arrivata la vittoria numero 40 in stagione per Simone Brogi che però gli ha permesso di eguagliare il suo precedente record delle vittorie in stagione. Ne basta una per superare il record del 2016. La vittoria è arrivata nel Prix Young Tiger - A réclamer - 11 000 € 2000m - 13 Partants - Gazon con La Miss (Mount Nelson) per il team A. Andrieu/Jp. Demazure con Maxime Foulon in sella. 
  • Oggi a Jebel Ali Antonio Fresu impegnato in 5 ingaggi con chances interessantissime. Il campo partenti completo della giornata cliccando QUI.
  • In Qatar fine settimana impegnativo per Carlo Fiocchi e Marco Casamento che hanno accumulato una dozzina di ingaggi complessivamente.
  • Ad Hong Kong ha effettuato uno dei suoi tanti galoppi pubblici, da Novembre sono una quindicina, Summer Festival (Poet's Voice), ex Dioscuri e vincitore del Derby 2018. Il report parla di molto trotto e qualche canter svelto. Ora si chiama Party Together, è allenato da L Ho ed è di proprietà di So Kai Sing. Immaginiamo un debutto a breve..
  • Giovedì a Chelmsford si è avvicinato un pezzetto in più verso la prima vittoria inglese anche Azzeccagarbugli (Kodiac) che, per Marco Botti e con Gabriele Malune in sella, è giunto secondo nel Irish Lotto At totesport.com Handicap di Classe 2. Con un pizzico di fortuna...
  • Sempre giovedì, a Kempton, ha debuttato con un 7° posto tale Trapani (Shamardal), uno degli ultimi eredi della fattrice Claba di San Jore (Barathea), mamma di Jakkalberry, Crackerjack King, Awelmarduk e altri soci.
  • Nel sabato di Hanshin doppietta di Mirco Demuro che si è portato dunque a quota 147 vittorie. Domenica sarà protagonista nello stesso ippodromo per le Asahi Hai Futurity Stakes, insieme con Cristian Demuro che invece sabato si è solo piazzato a Nakayama.
  • Venerdì a Deauville nel Prix de la Hauquerie (Peloton B) - Maiden - A conditions - 27 000 € 1900m - 16 Partants - Sable fibré, prima vittoria in carriera per Malevra (Le Havre), allevata e di proprietà della Genets. Vittoria numero 41 per i Botti di Francia.
  • Sabato a Deauville alle 14,50 c'è il Prix des Sablonnets Lr sul fibrè, con al via Eagleway (Sakhee's Secret), piazzato di Listed in Italia e piazzato di bella condizionata al debutto francese. Al via con ottime chances per Andrea Marcialis.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui